Venezia

Info

Venezia (Venezia)
Veneto

Punteggio

10utenti dhio consigliano
gli eventi

6utenti dhio hanno
partecipato agli eventi

Condividi citta DHIO

Ultimi eventi organizzati

Tour della Basilica d'Oro
Comune di Venezia
Cultura & Spettacolo
dal 01/04
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  Basilica d'oro
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Per voi una visita guidata in una delle cattedrali più incredibili del mondo. Accompagnati da una guida turistica, potrete godere di una visita completa di questo capolavoro di arte bizantina, avrete il piacere di scoprire meravigliosi mosaici in oro e intarsi in marmo dei pavimenti. Seduti comodamente mentre la nostra guida vi mostrerà le scene bibliche rappresentate, la storia e le particolarità di questa antica basilica. Ammirate la Pala d'Oro, squisito esempio di arte bizantina con le sue migliaia di gemme e pietre preziose, e godrete della vista del Tesoro, uno splendore dell'arte religiosa raccolto lungo i secoli. L'ingresso privilegiato e la speciale collaborazione con la Curia di Venezia, vi permetteranno di evitare le code! INCLUSO: Guida. Ingresso privilegiato per evitare le code. Audio-guida. Lingua: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, portoghese (solo lunedi e venerdì) e russo (solo lunedi e giovedi). Durata: 1 ora. Bambini 0-6 anni: gratis. In alcuni giorni, a causa di servizi delle messe o eccezionali alte maree, l'accesso potrebbe non essere possibile. In questo caso il tour si può spostare al giorno successivo essere rimborsato. Per la visita della Cattedrale è necessario un abbigliamento adeguato (no shorts o canottiere) e per motivi di sicurezza gli zaini non sono ammessi.

11.09 LA CANTINA DEI BARDI @ FORTE MARGHERA (VE)
La Cantina dei Bardi
Musica dal vivo
dal 11/09
h.22:00

al 11/09
h. 23:59

  Via Forte Marghera 30
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

LA CANTINA DEI BARDI (folk/acustic/trash, Ve) FORTE MARGHERA (VE) a cura di CONTROVENTO ore 22.00 INGRESSO LIBERO www.facebook.com/lacantindeibardi La Cantina dei Bardi è un gruppo folk-acustico nato nel 2010 e formato da Elisa "Erin" Bonomo (chitarra elettrica, acustica e voce), Giulia "Gatto" Ortolan (violino, diamonica, cajon, cori), Cristian "Baga" Bagattin (percussioni, cori) e Marco "Straw" Barbieri (basso, cori). Nel dicembre 2010 pubblicano l'EP "Offerta Libera", e cominciano a distinguersi sin da subito per i loro live, che sanno alternare a momenti di forte impegno sociale situazioni goliardiche e stranianti. Prostitute, mafiosi, prigionieri e vagabondi, ma anche sigle di programmi tv e jingle pubblicitari degli anni '80 e '90: i Bardi raccontano storie, a modo loro. E come i loro antichi predecessori, sanno anche prendere in giro la realtà ridendoci su. Attualmente sono impegnati nella registrazione di nuovi brani, disponibili da ottobre, presso il NoShoes Recording Studio di Arino di Dolo (Ve).

BIZZARRO
CORE
Aperitivo
dal 19/09
h.18:00

al 19/09
h. 20:05

  Mestre
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Venerdì 19 Settembre 2014 Piazzale Candiani, Mestre, Ve dalle 18.00 | alle 20.00 #BIZZARRO APERITIF PRESTO VI DIREMO IL RESTO

KMusicZERO - IndieShowcase - Al Conestoga
Berto/Florio/Conestoga
Feste
dal 19/09
h.21:00

al 19/09
h. 00:00

  via Bacchiglione 17
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

CONTROVENTO DA SEMPRE ATTENTA ALLE REALTA’ LOCALI E ALLA PROMOZIONE DELLA CULTURA A FILIERA CORTA, ASSIEME AD ALCUNE REALTA’ LOCALI PROPONE UNA SERIE DI SERATE DEDICATE ALLA MUSICA DEL NOSTRO SACCO VENERDI' 19 SETTEMBRE AL CONESTOGA ovviamente l'ingresso è gratuito troverete: SIMONE ULISSE SCHIAVO One Man Band e gli ES __________________________ Ringraziamo per la collaborazione FORESTA FONICA (Foresta Fonica) SOVIET DISCHI ( Dischi Soviet Studio) MADE IN POP ( Made In Pop) VENETO FACTORY ( VenetoFactory) GREY DRESSED BOY (http://greydressedboy.blogspot.it/) COOPERATIVA SOCIALE CONTROVENTO

Undici Zerouno w/ SHXCXCHCXSH (live)_Alan Backdrop_The Noisemaker
Undici Zerouno
Feste
Musica dal vivo
Altri Eventi
dal 20/09
h.23:00

al 21/09
h. 06:00

  via della Pila 103
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

UNDICI ZEROUNO 20 Settembre 2014 •Vinyls • High Quality Sound System • Dark&Loud • Raw Attitude • Friendly People • Music Lovers • ARTISTS: ***** Shxcxchcxsh (Avian, Semantica) Shxcxchcxsh è un progetto nato dall’incontro di due artisti svedesi, nella post-industriale Norrkoping dove il duo ha potuto concentrarsi sullo sviluppo della propria identità sonora. Entrambi accomunati da gusti musicali che vanno dall’hip hop al rock-pop decidono di unire le loro conoscenze ed esperienze per dar forma al loro suono unico caratterizzato da elementi noise, drone, glitch, broken beats e industrial. In seguito a produzioni su etichette come Semantica e Subsist, Shxcxchcxsh ha trovato la propria dimensione in Avian, label dalla linea techno contemporanea curata da Shifted e Ventress. Dopo essere stati ospiti di ricercati eventi come il Norbergfestival (Svezia), Atonal (Berlino) e club come il Berghain, il duo Shxcxchcxsh sarà in Italia ad Undici Zerouno per presentare il live dell’ultimo album in uscita su Avian. http://www.residentadvisor.net/dj/shxcxchcxsh https://soundcloud.com/shxcxchcxsh ***** Alan Backdrop (Prologue, Motoguzzi) “Fascinated by electronic music and inspired by nature” Dj e produttore padovano da alcuni anni impegnato con la sua personale idea di elettronica e di ambient-techno circospetta e oscura. Auto-didatta, coltiva da subito il desiderio di voler toccare con mano drum machines, sintetizzatori e altri strumenti hardware per le sue produzioni creando un'atmosfera musicale profonda con ricercate nuances dub. La sua accurata selezione musicale, rigorosamente in vinile, regala un'esperienza coinvolgente e inaspettata. Nel 2013 Alan Backdrop entra nella cerchia Prologue di cui fanno parte artisti come Mike Parker, Voices From The Lake, Milton Bradley. https://soundcloud.com/alan-backdrop ***** The Noisemaker (Silent Steps, Enklav) Dodici anni fa ha inizio il suo percorso artistico, quando un semplice interesse per la musica si trasforma in una passione vera e propria. Nel 2009 dopo diverse collaborazioni con etichette come M_rec e Wood n Bass, fa il suo debutto in affermati club come Arma17 (Mosca) e Trilogy (Dubai) alternando performance live a dj set predominati dal vinile. Attraverso sonorità ipnotiche e beats acidi The Noisemaker è capace di creare immaginari intensi ed enigmatici. https://soundcloud.com/the-noisemaker _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ - Ingresso 10€ [ Ingresso riservato ai soci ARCI ]@ POST FISSATO IN ALTO

TAG CLUB OPENING PARTY - w/ VALENTINO KANZYANI - in collaboration with Friends Party
Tag Eventi
Feste
Musica dal vivo
dal 20/09
h.22:30

al 20/09
h. 00:00

  via Giustizia
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Il Gran "TEATRO ALLA GIUSTIZIA" riapre come sempre i suoi battenti Sabato 20 Settembre 2013 ore 22.30 si ritorna in scena ████████_TAG CLUB OPENING PARTY_████████ Quest'anno abbiamo deciso di cominciare il progetto TAG Club invitando un dj da noi tanto amato che non ha bisogno di presentazioni e siamo sicuri di farvi una gradita sorpresa: ____| VALENTINO KANZYANI |___ ( Cadenza – Jesus Loved You / SLO ) http://aether-artists.com/ http://www.cadenzamusic.net/ http://www.dbartists.net/ Si comincia dalle 22.30 e si finisce a mattina.... Una parte della serata verrà come sempre curata da Friends Party in collaborazione con noi ▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅ FRIENDS PARTY Dj's _________ZAMBA _________ANGELINO _________NICOLA BRUSEGAN _________B.A.R.D.O INGRESSO IN LISTA NOMINALE █████████████████████████ Il gruppo TAG AFTERLIFE presenterà quindi nuovo tema: Quest'anno abbiamo scelto la "cultura giapponese" che ci accompagnerà per tutta la stagione... ▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅▅ | TAG CLUB ● MADE IN JAPAN | Dj's _________Re-UP _________GUMMIES NOISE _________LUCA PADOVANI _________GLADIS _________R_EJECT _________AFTERLIFE █████████████████████████ ATTENZIONE: Entrata riservata ai soci ACSI ➽ N.b. presentarsi con la tessera dell'anno scorso per avere il rinnovo e l'entrata agevolata... Powered by ◢ BROKE ◢ DB ARTIST ◢ ÆTHER ARTISTS ◢ REDBULL ◢ NEW PROJECT VIDEO ◢ FORME ◢ PICKLOOK ➽ ➽ Arrivate presto per evitare code.... ♬ ♪ Il “TEATRO DELLA MUSICA” da inizio allo SPETTACOLO!!! ♬ ♪ ________________________________________________________________________________________ | TAG CLUB ● MADE in JAPAN | Il Giappone.... una grande nazione, un profondo senso della cultura formato da radici così profonde che toccano la notte dei tempi. Si attraversa questo paese studiando la sua letteratura e la sua poesia, scorgendo nell'iconografia l'essenza dell'incredibile riflessione. Ma non si può tralasciare la sua pittura, l'uso delle tinte, la semplicità minimale dei suoi particolari. L'ikebana, l'arte giapponese di disporre i fiori, gode di successo internazionale per la sua essenza incentrata nell'armonia, nel colore, nel ritmo nonché nell'eleganza della sua genuinità. Quindi l'arte della musica riflette quell'armonia che è desiderata e rispettata all'interno della cultura giapponese. I giapponesi hanno mantenuto quegli stili venerati nel tempo, modificandoli al susseguirsi delle epoche. La cultura popolare giapponese non solo riflette gli atteggiamenti e gli stili contemporanei, ma trova le sue origini quindi nel passato. Abbiamo quindi deciso di dedicare la stagione 2014/15 a questo grande ed antico sapere, creando per voi un tempio del “sound”, avvolto da un giardino fiorito, ricco di musicalità dove racchiudere la vera anima ribelle di un club...anima da samurai rōnin, letteralmente "uomo onda", che viene inteso libero da vincoli, proprio come la nostra musica. “OHAYOO TAG CLUB” sinonimo di “Buongiorno Tag Club” sarà il titolo del nostro ormai famoso after party... Non vi resta che scoprire quindi i suoi nuovi party, rivivere i nostri classici appuntamenti e assaporare le incredibili sorprese che abbiamo preparato per voi... Non resta che dire: Signore e Signori...la stagione | TAG CLUB ● MADE in JAPAN | abbia quindi inizio.... TAG CLUB Per Molti Ma Non Per Tutti

FESTA di INIZIO ANNO ACCADEMICO ★ Sabato 20 Settembre @ MOLOCINQUE ★ INGRESSO GRATUITO FINO A MEZZANOTTE!
Universitari di Venezia
Feste
dal 20/09
h.22:00

al 21/09
h. 04:00

  via dell'elettricità
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

★ FESTA di INIZIO ANNO ACCADEMICO ★ di tutti gli Atenei Veneziani! SABATO 20 SETTEMBRE c/o MOLOCINQUE Start h 22.30 -> INGRESSO GRATUITO per tutti fino a Mezzanotte! Il primo Grande Evento Universitario della stagione! Studenti di Ca'Foscari, IUAV, Accademia di Belle Arti, IED 2 Grandi Stage Musicali Djs: ★ Danielino ★ ★ Alberto Milani ★ ★ HAZE ★ ★ IMAX & JARLEY ★ ★ Dingo Time ★ ★ Ri&em.pi ★ ★ Fresh Label ★ ★ Riccardo Paier ★ ★ Gianelli ★ ★ Czech ★ ★ Degre ★ ▶ Info e tavoli: Paca 3402853799 Marco 3477263730 Tommy 3496443844 Molin 3479849092 Strati 3397636629 -> Evento garantito anche in caso di maltempo con 2 Grandi Stage al coperto! ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀ Powered by: Bongusto Venezia Eventi & Molocinque VE Official Partners: Esn Venezia, 041 Crew, Broke, Greygoose, Spakka, SpringBreakInvasion, VeniceViceCity, #Nlp_ita, Waterlemon, Pant, Altro Verdi Mediapartner: Stereocittà ▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀▀ c/o MoloCinque via dell'Elettricità 8, Marghera (Ve) - Bus da Venezia (sole 3 fermate): Nr. 2/4/7/N e smontare sopra il cavalcavia (Rampa Cavalcavia Rizzardi) prima di girare a destra per Mestre. Poi scendere le scale del sottopassaggio e girare prima a destra e poi a sinistra o Nr. 6 -> smontare alla prima fermata di Marghera, poi 5 min a piedi - Bus N per il ritorno tutta la notte sempre dal cavalcavia ____________________________________________ OFFICIAL PREPARTY Dalle 19.00 Buffet + Djset SHOTTINI 1€ Altro Verdi Via Verdi, Mestre ____________________________________________ Aspettando la Festa delle Matricole di Venezia! #october2014

FESTA DI FINESTATE 2014 a FORTE MARGHERA
Controvento CooperativaSociale
Feste
dal 20/09
h.18:00

al 20/09
h. 00:00

  Forte Marghera
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

L'estate sta finendo... e già... e anche se non è mai arrivata veramente, SABATO 20 SETTEMBRE sarà l'ultimo giorno anche per il calendario. Noi di Controvento vi proponiamo una bella festa perchè si sa: ogni estate porta via con se un sacco di bei ricordi ed esperienze. Troviamoci tutti insieme per celebrarli, in fondo fare festa non fa mai male ed ogni pretesto è quello giusto. in serata qualche sorpresa ed una grande occasione di musica live con la neo nata manifestazione dedicata alle realtà locali KMusicZERO. che dire vi aspettiamo... perchè l'evento siete voi! Controvento CooperativaSociale

TEKNO AFTER
BIBA Records Fucking Industries Distribution
Feste
dal 21/09
h.11:00

al 21/09
h. 23:45

  Marghera
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

SANDRINTEK [FRENCHCORE KILLER!!!][TBC] https://soundcloud.com/er-sandrino OVERTEK [FRENCHCORE /RABBIT ARMY 23] https://www.facebook.com/DJOVERTEK?fref=ts https://soundcloud.com/overtek-tribe ROGUE((FRENCHCORE/ BBK'S TRIBE) ) https://soundcloud.com/antonio-rroga DANEUROO [ACID TEKNO TEKNO TRIBE] BLACKCOR3 [FAST FRENCHCORE] https://soundcloud.com/animatek-3 HILVITEK [RAGGATEK /BIBA RECORDS] https://soundcloud.com/hilviteki SADRIK [HARDTEKNO/INDIPENDENT] https://soundcloud.com/sadrik-1 PARTY IN COSTRUZIONE........ SE VUOI SUONARE CONTATTA Bibarecords Pinocore OPPURE Benin Leonardo OPPURE Bibarecords North-Project :)

“SPOLETO INCONTRA VENEZIA” un nuovo evento a Cura di VITTORIO SGARBI
Todaro Maria Grazia
Cultura & Spettacolo
dal 24/09
h.09:00

al 24/10
h. 21:00

  Venezia
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Una Nuova collaborazione di QueenArtStudio ad una delle grandi mostre in programma con Vittorio Sgarbi - Pagina Ufficiale In seguito al successo dell'esposizione, attualmente in corso a Spoleto, la nuova importante Mostra “SPOLETO INCONTRA VENEZIA” sempre a cura del Prof. Vittorio Sgarbi, che vedrà la rassegna artistica SPOLETO ARTE, curate da Promoter Arte e allestita presso Palazzo Leti Sansi, trovare collocazione presso lo storico Palazzo Falier, nel cuore del centro storico veneziano e in altre prestigiose sedi. L’esposizione inaugurerà sabato 27 settembre 2014 e durerà un mese circa, in concomitanza con la Biennale. Tale contesto concorrerà a rendere ancor più visibili le Opere, che potranno così essere fruite nuovamente da un vasto numero di persone e, naturalmente, dai media. Ci si occuperà di ogni aspetto organizzativo: allestimento e disallestimento; guardiania; ideazione grafica, stampa e distribuzione della comunicazione pubblicitaria; solido e concreto ufficio stampa per la promozione delle Mostre; richiesta patrocini; invio degli inviti a collezionisti ed esperti di settore, nonché personaggi del mondo della cultura e della televisione. Per la serata inaugurale predisporremmo un ricco buffet per gli ospiti e saranno presenti numerosi fotografi e cameramen. Per l'esposizione sono previsti diverse soluzioni espositive a seconda delle esigenze dell'Artista info Todaro Maria Grazia #QueenArtStudio @ Promoter Arte# queenartstudiopadova@gmail.com tel 3346447738 www queenartstudio.it

TANTO PE' CANTA'
Glitter
Feste
Musica dal vivo
dal 26/09
h.22:30

al 27/09
h. 02:00

  via Macchine 41
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

VENERDI 26 SETTEMBRE RITORNA PIU' BELLA CHE MAI LA SERATA KARAOKE *TANTO PE' CANTA'* MICROFONI SHURE PER INTENDITORI BASI MUSICALI IN MP3 PER UN SUONO PERFETTO NUOVO WIDESCREEN LCD COMINCIA ALLE 22:30 FINO ALLE 2! INGRESSO GRATIS ENTRO MEZZANOTTE AI SOCI ARCIUNO/ANDOS (E' richiesta una consumazione) (I POSSESSORI DI ALTRA TESSERA ARCI DEVONO COMPILARE MODULO PER ENTRARE GRATIS) ISCRIZIONI ONLINE PER EVITARE LA CODA AL TESSERAMENTO: http://www.glitterdisco.com/pgn/iscrizionearci.htm Special Thanks to the staff of the Glitter club ZIO FRANK - & ALL -------------------------- LE TESSERE PER LA SERATA SONO DISPONIBILI ON-LINE AL SITO: http://www.glitterdisco.com/ (nel sito in basso a destra) Vi chiediamo gentilmente di usufruire di questo servizio per agevolare il transito in entrata e rendere più veloce l'ingresso. Vi ricordiamo l'obbligo di esibire un documento di identità valido. Grazie a tutti per la collaborazione

Festambiente Venezia
Legambiente Venezia
Cultura & Spettacolo
Altri Eventi
dal 26/09
h.17:00

al 28/09
h. 23:55

  Isola della Certosa
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ECOLOGIA, SOLIDARIETÀ E CULTURA.

BORN IN THE USA BRUCE SPRINGSTEEN TRIBUTE @ ZELARINO SOTTO LE STELLE
Born in the Usa Bruce Springsteen Tribute
Feste
Musica dal vivo
dal 27/09
h.00:00

al 27/09
h. 00:00

  Zelarino
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

BORN IN THE USA BRUCE SPRINGSTEEN TRIBUTE @ ZELARINO SOTTO LE STELLE

GOA PARTY NUOVA LOCATION BIBA RECORDS
BIBA Records Fucking Industries Distribution
Feste
dal 27/09
h.22:00

al 28/09
h. 06:30

  Marghera
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

SOLARIS PHASE [PROGRESSIVE PSYTRANCE PADOVA] https://www.facebook.com/pages/SoLarRis-PhaSE/120848497955515 BIAVO [ GOA MINIMALE BIBA RECORDS FERRARA] https://soundcloud.com/biavo94 AMEDEO [GOA MINIMALE K TRIBE] COFFIN WAVE [DARK PSY PROG VENEZIA] https://www.facebook.com/coffin.wave?fref=ts https://soundcloud.com/coffin-wave FRANKWHITERABBIT [PSYTRANCE VENEZIA] https://www.facebook.com/pages/Frank-WhiteRabbit-Party-Animal-Familia/237572282946137?fref=ts TEX DJABOLIKO [PSY TRANCE VENEZIA/FAMILY GROOVE] https://soundcloud.com/tex-dj/tex-djaboliko-presents-goa MORE INFO SOON

Sabato 27 Settembre ★★★★★ THE 2014 MOLINO STUCKY SUMMER CLOSING PARTY ★★★★★
Roby Mestre Due
Feste
dal 27/09
h.20:30

al 28/09
h. 02:00

  via Giudecca 810
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

★★★★★ DON'T MISS IT!!! - SATURDAY 27 ★★★★★ ★★★★★ THE 2014 SUMMER CLOSING PARTY EVENT ★★★★★ Dalle 20.30 Hilton Molino Stucky Venice Grand Hotel 5*L ★★★★★ Il party di celebrazione e chiusura di una straordinaria stagione estiva 2014 al Molino Stucky firmata Stagnetti e partners ★★★★★ ★★★★★ Riviviamo i momenti più belli nel video by Paul Bridge: https://vimeo.com/104946786 ★★★★★ THE PLACE: l'incredibile terrazza ICE Sky con piscina dell'Hilton Molino Stucky 5*L Hotel ★★★★★ THE DRESS CODE: Abbigliamento ELEGANTE. ★★★★★ CONVENZIONE GARAGE SAN MARCO PLE ROMA ORE 17.00/04.00 A SOLI 12 EURO E PUOI SALTARE LE CODE!!!! (Chiedi al Personale di passare subito con priorità) Richiedi al Tuo PR il Voucher, stampalo e presentalo alla Cassa prima del pagamento! ★★★★★ ESCLUSIVAMENTE SU INVITO CONFERMATO ★★★★★ Dalle 20.30 Cena a Buffet (al coperto, in area interna)+ 1 consumazione 40€ (solo in Lista Roby Mestre). Area VIP 50€ con vini a la carte. ★★★★★ Dopocena dalle 23 con 1 drink 20€ ★★★★★ DJ Set area Piscina: TONEY M. (Bilbò-Cortina) ★★★★★ DJ Set indoor: CARLO DE VILLA ★★★★★ Prenotazione secondo ingresso SOLO tramite PR e previo verifica disponibilità posti ★★★★★ Prenotazione ingresso e/o tavoli Roby Mestre Due 348 220 92 42 - 347 352 77 47 ★★★★★ THE NEXT EVENT@MOLINO? HALLOWEEN PARTY!! E ....per la stagione autunnale ci rivediamo al Molino con un fantastico Halloween Party !!! ★★★★★ SAVE THE DATE: FRIDAY OCTOBER 27 - 2014

ALTAVOZ pres. NINA KRAVIZ + Dustin Zahn | 27.09.14
ALTAVOZ
Ballo
Feste
dal 27/09
h.21:00

al 28/09
h. 05:00

  via Fratelli Bandiera, 45
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

.★ ★ ★ A L T A V O Z ★ ★ ★. Evento Internacional De Música Electrónica 27 SETTEMBRE 2014 SABATO DALLE ORE 21 ALLE ORE 05 presents ('*•.¸ (`*•.¸ ¸.•*´) ¸.•*´) ★★ N I N A • K R A V I Z ★★ (,.•*´ (¸.•*´ `*•.¸) `*•.,) (Rekids / Underground Quality - RU) ★★ D U S T I N • Z A H N ★★ (Drumcode / CLR - USA) http://www.residentadvisor.net/dj/dustinzahn ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● ► Dj's & Lives ★ MAX D. BLAS ★ (AltaVoz / Grand Canal) https://www.facebook.com/maxdblasvenice ★ ALESSIO PICCINI ★ (Area Remote / Cécille / Kosmophono) http://www.residentadvisor.net/dj/alexpiccini ★ AUTRE★ live (Never Learnt / Ianus71) http://www.residentadvisor.net/dj/autre ★ PAOLO TAMONI ★ (Orion Muzik / Undeliving Rec) https://www.facebook.com/artistpaolotamoni ★ CHEVEL ★ (Enklav / Vae Victis - Treviso, ITA) http://www.residentadvisor.net/dj/chevel ★ OLDERIC ★ (Cirq / Area Remote / Saved - Venice, ITA) http://www.residentadvisor.net/dj/olderic ★ ALEX NILMAR ★ (Sunclassic / Oasi - Vicenza, ITA) http://www.residentadvisor.net/dj/alexnilmar ★ TAI JUTSU ★ (AltaVoz Dj Contest Winner) ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● ► ENTRY: €15 NO PREVENDITE - ACQUISTO SOLO ALLA PORTA ATTENZIONE: Si consiglia di arrivare presto visto il grande numero di partecipanti previsto. ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● ► MAIN PARTNER: CIRQ / OASI / DEA STAFF / ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● ► INFOLINE: ☎ 393 8044927 (anche sms o whattsapp) ✉ info@altavoz.org ●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●●● ► c/o RIVOLTA v. Fratelli Bandiera 45 MARGHERA - VENEZIA ► Raggiungibile anche in treno. 10 minuti a piedi dalla stazione Venezia Mestre (uscita postriore Marghera) Per gli orari dei treni, consultate www.trenitalia.com

STRICTLY Preparty 27.09_2014 Dining Room
S.i.T. - STRICTLY in TOUR
Feste
dal 27/09
h.19:00

al 27/09
h. 22:00

  via Torre Belfredo
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Strictly Preparty DINING ROOM SABATO 27 SETTEMBRE "Andiamo, diss'io partiamo, amici! Partiamo! Ecco, la primissima aurora!" dalle 19 + buffet + djset Nico F RecBoyz c/o DiningRoom Mestre (ex Zen) Via Torre Belfredo A seguire... STRICTLY Opening #4drinks #Tagclub www.facebook.com/events/675125049261978 ______________________________________ Next Events: 11.10_2014 STRICTLY Moon Club, Mirano 31.10_2014 STRICTLY Halloween Special Edition, TAG Club www.facebook.com/StrictlyVenice www.twitter.com/StrictlyVenice www.vimeo.com/technologicfactory www.mixcloud.com/TechnoLogic_Factory

Mazurka Klandestina Veneziana
Paolo Ticozzi
Ballo
Feste
Altri Eventi
dal 27/09
h.23:00

al 28/09
h. 06:30

  Fondamenta delle Zattere, Dorsoduro
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Ritorna una delle mazurke klandestine più belle e più attese... Chi ha già vissuto una Klandestina a Venezia sa di cosa stiamo parlando... per gli altri venite a scoprirne la magia! Si partirà da Fondamenta delle Zattere sulle 23-24 finito un concerto a ballo non klandestino gratuito che vi si terrà esattamente a partire dal luogo del concerto. (per opinabili "regole" del gruppo mazurka klandestina non si possono nominare il gruppo che suonerà, l'orario e la manifestazione in cui è inserito, chi cercherà troverà info o basta chiedere a qualche veneto) Aggiornamenti sugli spostamenti li troverete qui sull'evento. Per Fondamenta delle Zattere A PIEDI - da piazzale Roma sono 15 minuti a piedi, - dalla stazione 20 minuti. IN VAPORETTO: - sia da piazzale roma che da Tronchetto o stazione, va bene la linea 2 fermata San Basilio e son 5-10 minuti (attenzione che il biglietto son 6 eu per chi non ha carta venezia). Si ballerà tutta la notte fino all'alba a zonzo per la città... ...e alla mattina ci sarà un'altra gradita sorpresa musicale, per chi arriverà all'alba. NOTE TECNICHE Sarà come d'abitudine una mazurka ITINERANTE donzelle per l'incolumità dei vostri aggraziati piedini evitate scarpe con i tacchi, perchè oltre a camminare normalmente dovrete fare anche svariati ponti! Ricordiamo che l'Europa è un'isola staccata da Venezia :P e vi è un ponte per accedervi, che è percorribile in auto, ma parcheggiare in piazzale Roma o al Tronchetto è abbastanza caro e sono gli unici luoghi di Venezia dove si può arrivare in auto senza essere arrestati! Un consiglio quindi è quello di parcheggiare l'auto a Mestre e prendere un autobus per Venezia, il sito della linea dei trasporti è www.actv.it per il ritorno ci sono le linee notturne N1 e N2 che viaggiano per tutta la notte. Ma non portano in tutta la città... Zone buone per parcheggiare possono essere Viale San Marco e laterali (per poi prendere il bus 12 all'andata) oppure zona Piazza XXVII Ottobre (per poi prendere il 4 o il 4/ all'andata). Il treno può essere una buona scelta per arrivare (inquinate anche meno!), mi raccomando scendete a Venezia S. Lucia e non a Venezia Mestre! IN CASO DI PIOGGIA ci sono alcuni luoghi al coperto dove ballare, ma chiaramente la mazurka perderà purtroppo un po' del suo fascino migrante e non solo... ATTENZIONE Nell'ultimo periodo Venezia è sotto un occhio attento di comitati e giornali che gridano al degrado e allo scandalo anche per inezie, per come sempre abbiamo fatto ma con un motivo in più rispettiamo i luoghi e i cittadini della città che ci accoglierà! Non lasciate spazzatura in giro e attenzione e contegno nel fare i bisognini anche se non pullulano i bagni pubblici (se non trovate un bagno aperto in piena notte, meglio fare pipì in canale che su un muro che il giorno dopo puzza). Evitiamo gli schiamazzi mentre ci muoviamo da un luogo all'altro, godiamoci silenziosamente la città. Facciamo in modo che un'iniziativa che porta bellezza, relazioni umane e gioia e sa regalare nuova vita ai luoghi non venga scambiata per quello che non è!

MOZOLTOV | 27 Settembre a Forte Marghera
Controvento CooperativaSociale
Feste
Musica dal vivo
dal 27/09
h.22:00

al 27/09
h. 00:00

  Forte Marghera
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Un graditissimo ritorno a Forte Marghera per la nostra Band FOLK ROOTS preferita! Riqualificazione del pop più famoso senza elettronica estrapolando la radice popolare Russian Ska balkan & Klezmer Biografia Concretizzata a fine 2012, questa formazione di musicisti dalla ventennale esperienza live e discografica, propone una rilettura FOLK dei brani POP tra i più famosi dell'ultimo decennio trasformando canzoni di Madonna, Rihanna, Britney Spears, Katy Perry, Cristina Aguilera e molti altri, in pezzi dalle atmosfere popolari divertenti ma raffinate dagli arrangiamenti propri. Di particolare riferimento la musica folk balcanica e il klezmer molto gradito a questa band. Descrizione Riarrangiamenti Folk dei più famosi brani pop degli ultimi anni Interessi del gruppo divertire il pubblico divertendoci !

▲ SUNSPACE AFTERNOON THE BIG OPENING ▲| BEAST CLUB | DOMENICA 28 SETTEMBRE ▲
CORE
Feste
Aperitivo
dal 28/09
h.15:00

al 28/09
h. 20:00

  Mestre
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

▲ SUNSPACE ▼ a f t e r n o o n DOMENICA 28 SETTEMBRE BEAST CLUB MESTRE 15.00 to 20.00 ▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼ ▲ T..H..E...B..I..G...O..P..E..N..I..N..G ▼ ▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼ RITORNA LA DOMENICA BESTIALE! DOMENICA 28 SETTEMBRE, LA DOMENICA CHE VI HA FATTO SALTARE, CHE VI HA FATTO BALLARE, CHE VI HA FATTO INNAMORARE, DOVE AVETE CONOSCIUTO PERSONE SPECIALI, RITORNA DOMENICA 28 OTTOBRE, SUNSPACE. ▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼ FRANCESCO TORRE https://www.facebook.com/pages/Francesco-Torre-dj/43647254506?fref=ts LEFT OUT https://www.facebook.com/pages/Left-Out/157460891094426 A&A https://www.facebook.com/aeaelectronicdancemusic LEONARDO DE GRANDIS https://www.facebook.com/LeoDeGrandisVoice?fref=ts ▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼ ▶ PROMOTER ZONA MESTRE/VENEZIA/PADOVA Ali 3465230326 - Mestre Luca Berti 346/4903325 - Mogliano Veneto / Marcon Emanuele Alberti 345/6971425 - Quarto d'Altino / Marcon Riccardo Bianco 345/7261600 - Venezia / Lido / Mestre Piercarlo Benesso 333/7289817 - Piove di Sacco Mattia Battaglion 340/5233522 - Mogliano/Scorzè/Mestre Jordan Aramini 345/1622352 - Mogliano Giovanni Lazzari 346/3755631 - Mogliano ▶ INFO CLUB & BOOKING Matteo 349/2332851 Luca 346/4903325 Alberto 340/6169349 ▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼▲ ▼ ▶ COME ARRIVARE Bus di linea H1, H2 e 3 per gli orari dalla vostra fermata informatevi su: http://www.actv.it/muoversiinterraferma/lineeurbane ▶ BEAST CLUB Via Don Tosatto 9, 30174 Mestre

❖ SINERGY+ | 27.09.2014 | w/NARI & MILANI | BEAST CLUB | PRE WINTER SEASON ❖
CORE
Feste
dal 27/09
h.23:00

al 28/09
h. 04:00

  BEAST CLUB Via Don Tosatto 9
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

❖ SINERGY+ ❖ ❖ BEAST CLUB ❖ ❖ SABATO 27 SETTEMBRE ❖ COREVENTS & BEAST CLUB PRESENTANO PRE WINTER SEASON 2014/2015 "..Sooner or later the beast reaches us all.." d r e s s c o d e ❖ ELEGANCE ________________________________________ ❖ LINE UP ❖ w / Nari and Milani www.nariandmilani.com www.facebook.com/nariandmilani www.youtube.com/nariemilani www.twitter.com/nariandmilani www.soundcloud.com/nari-and-milani plus / Honeypot and / Vannelli Bros and / 4 NOISE https://www.facebook.com/4.NOISEDJ ________________________________________ ❖ PRICE | 15€ Before 00.00 | Table 20/25 | Privè 30/40 | In regalo per tutte le DONNE la TESSERA DONNA, per avere agevolazioni, riduzioni ai nostri eventi, iscriviti nel sito, compila il modulo e ritira la tua tessera donna alla cassa. | | link: loading | ________________________________________ ❖ CONTACT | web | corevents.it / bestclub.it | mail | direzione@corevents.it | info & booking | | +39 349 2332851 matteo | +39 342 1408214 simone | ❖ BEAST CLUB | via don tosatto 9 | 30174 mestre VE

ORKESTRADA! live a Forte Marghera
Controvento CooperativaSociale
Feste
Musica dal vivo
dal 28/09
h.22:00

al 28/09
h. 00:00

  Controvento Forte Marghera
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Per chiudere questa stagione estiva di concerti dal vivo a Forte Marghera ci sarà il collettivo ORKESTRADA CIRCUS! non mancate Domenica 28 Settembre. chi sono? La sentite questa musica distante? Lo sentite questo flauto un po’ intrigante, questo tamburello ormai incessante? La sentite quella voce un po’ lontana che vi invita tutti quanti a far mattána? Una banda di ingestiti vi farà togliere i vestiti! Specialmente quelli usuali, sempre rozzi e sempre uguali. Specialmente quelli pronti, sempre lindi e mai onti. Specialmenti quelli lisi, per strapparvi dei sorrisi! Specialmente quelli amari, per portarvi fino a Bari! Specialmente quelli lenti, perchè non siam mai contenti! Specialmente quelli strani, noi suoniam fino a domani! Specialmente quello stretto, chè non andiamo mai a letto! Se credete d’aver a che fare con il solito suonare ricredetevi, perbacco, qua di festa ce n’e`un sacco. Ecco arriva in tua contrada il Collettivo Orkestrada Circus e non è mai contento, non si ferma neanche un momento! Vuol conoscerti per gioco.. Pero`tu, dai Balla un poco! Il Collettivo Orkestrada Circus da piu` di un anno raccoglie musicisti e sognatori nell’orbita di Padova; li potete avere gia`visti a “La Luna nel Pozzo” di Caorle ’12 e ’13 ed il “Ferrara Buskers Festival" nel 2013 come anche nel 2014.

DUSTY DONUTS - Official Event
Dusty Donuts
Feste
dal 03/10
h.23:00

al 04/10
h. 04:00

  via Giustizia
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

DUSTY DONUTS torna con il flavour che ci contraddistingue nel club dove prese forma e sostanza. - VEN 03 OTTOBRE - Spolverate con noi le ciambelle lievitate di sound 90's e fresh hits INGRESSO : 12€ con drink Entrata con tessera ACSI ➽ N.b. presentarsi con la tessera dell'anno scorso per avere il rinnovo e l'entrata agevolata... Official partners: LOBSTER APPAREL www.lobsterapparel.com UNLIMITED STRUGGLE www.unlimitedstruggle.com

MOSTRA D'ARTE CONTEMPORANEA
Monica Martins - Fine Art Gallery
Cultura & Spettacolo
Altri Eventi
dal 04/10
h.17:00

al 04/10
h. 23:59

  Venezia
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

MONICA MARTINS FINE ART GALLERY www.monicamartinsfineart.com LA MAGIA DI VENEZIA La Rassegna D’Arte Contemporanea “LA MAGIA DI VENEZIA” sarà presentata alla città di Venezia presso L’OFFICINA DELLE ZATTERE (Campo Santa Agnese, Dorsoduro 809 – 30123 - Venezia) – per un periodo di 30 giorni e in concomitanza con la 14a Biennale Internazionale di Architettura di Venezia. L’Officina Delle Zattere a Venezia è inserita all’interno di quel “chilometro della cultura” preconizzato da anni a Venezia e che comprende le Gallerie dell’Accademia, la Peggy Guggen- heim Collection, Punta della Dogana, la Fondazione Vedova, i Magazzini del Sale, Palazzo Franchetti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti. La mostra sarà inaugurata il 4 ottobre 2014 alle ore 17 con buffet inaugurale. L'esposizione sarà visibile al pubblico dal 1 al 30 ottobre 2014 – apertura mercoledì - domenica, dalle 11.00 alle 19.00 – Lunedì chiuso.  COME ARRIVARE All’ OFFICINA DELLE ZATTERE L’Officina delle Zattere è facilmente raggiungibile dalla fermata ACTV Zattere, da cui dista 50 metri. La fermata è servita dalle linee 2, 5.1 e 5.2 (dalla Stazione Ferroviaria e da San Marco) e 6 (da Piazzale Roma e dai Giardini della Biennale). Scendendo alle Zattere, basta percorrere 50 metri. L’Officina dista 200 metri dalla fermata Accademia sul Canal Grande, servita dalle linee 1 e 2 (dalla Stazione e da San Marco) e dalla nuova linea VA (Va- poretto dell’Arte). Sulle fondamenta Zattere si trova anche il pontile d’attracco delle linee “Alila- guna Blu” e “Alilaguna Rossa”, che collegano con l’Aeroporto Internazionale Marco Polo dopo aver fatto scalo all’Isola di Murano e al Lido. MONICA MARTINS FINE ART GALLERY FAN PAGE https://www.facebook.com/monicamartinsfineart INFORMAZIONI: info@monicamartins.com www.monicamartinsfineart.com

Trivel Party w/ Slander (Record Release Show) + Prospettiva + Danny Trejo + Despite Exile
Trivel
Feste
dal 04/10
h.21:00

al 05/10
h. 05:00

  via della Pila 103
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Ciao amici, torniamo a far festa dopo una pseudo pausa estiva. Sto giro é per il release party degli Slander, che usciranno col nuovo disco per Tuna Records, GRAINS OF SAND RECORDS e ovviamente per Trivel. Dall'anno scorso ci sono stati dei piccoli cambiamenti, Samall ora alla voce e Matteo degli Step On Memories alla chitarra, per il resto la storia non è cambiata più di tanto. Ad accompagnarli in questa serata ci saranno 3 band di amici: Danny Trejo, Despite Exile e LA PROSPETTIVA. Le band si esibiranno al POP CORNer, dalle 22 in poi, una volta finite le band si farà afterparty fino alla luce del sole con 4 dj: Dj Sica, Dj Marchese, Dj Mike e DJ Bengala. L'ingresso sarà di 3 Euro. Ci saranno distro e banchetti diy (se volete portare il vostro scrivetevi a trivelparty@gmail.com). A breve seguiranno altre notizie. E' apprezzata l'ignoranza più becera, sto giro non ce ne frega un cazzo de niente. Si stage diving, si motorini, si materassini, si deodoranti infiammati altolà al sudore, si marmitte calde nel pit, si, si, si, si perchè: IL VERO SBAGLIO E' DIRE NO! A breve seguiranno news Trivel Collective

MIKA VAINIO | 11.10.2014
Radar e Spazio Aereo
Feste
Musica dal vivo
dal 11/10
h.22:00

al 12/10
h. 03:00

  Via delle industrie 27/5
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Radar e Spazio Aereo sono orgogliosi di presentare l'appuntamento inaugurale della collaborazione più celeste dei cieli orientali, dedicata alla quintessenza della scena musicale internazionale! Sabato 11 Ottobre 2014 MIKA VAINIO (SF) (ex Pan Sonic) ore 22.00 Ingresso: 12 € alla porta / riservato ai soci ARCI Mika Vainio fondatore dello storico duo Pan Sonic, si contraddistingue per la vena di eccentrismo e minimalismo lo-fi che ha pervaso questa formazione, trasformandola in uno dei più popolari “prodotti” di esportazione del calderone underground techno del Nord Europa. Al contrario della direzione più pesante e orientata al dancefloor dei Pan Sonic, i lavori solisti di Vainio virano di più verso l’ambient e la sperimentazione, tra ritmi instabili e tappeti disarmonici, trovando prima collocazione su Corporate, prima che Vainio trovasse dimora nel 1993 presso Sahko, l'istituzione della techno finlandese. A causa del crescente successo dei Pan Sonic in quel periodo, Vainio si dedica meno ai suoi lavori personali, senza che questo gli impedisse di pubblicare nel 1996 la piccola perla “Olento”, terzo album di studio che riesce a fondere l’austero minimalismo del duo con con strutture meno immediate e più intriganti. Molto richiesto anche come remixer, nel 1996 lavora su tracce di Bjork e Tactile, continuando a pubblicare sotto mentite spoglie e a nome Mika Vainio, tornando due anni dopo con “Onko”, quindi “Ydin” e “20 to 2000”, oltre a innumerevoli con la musica e l'arte visiva, tra cui Noto. http://www.mikavainio.com/ https://www.facebook.com/pages/Mika-Vainio Spazio Aereo via delle Industrie 27/5 30175 Marghera (VE) www.spazioaereo.com Per info: https://www.facebook.com/spazioaereo info@spazioaereo.com https://www.facebook.com/radar.pd info@radarlive.it

La Divina Marchesa
Palazzo Fortuny - La Divina Marchesa
Cultura & Spettacolo
dal 11/10
h.10:00

al 08/03
h. 18:00

  Piazza San Marco, 30124 Venezia, Italia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

La Divina Marchesa - VENEZIA Venezia rievoca la figura e il mito della donna che affascinò d’Annunzio e con le sue follie divenne la musa dei più grandi artisti del tempo: da Boldini a Bakst, da Marinetti a Balla, da Man Ray ad Alberto Martini, da Van Dongen a Romain e Brooks.Palazzo Fortuny a Venezia – una delle città da lei più amate, palcoscenico delle sue stravaganti esibizioni – sarà la sede della prima straordinaria mostra interamente dedicata alla “Divina Marchesa“, come la definì d’Annunzio: la donna che a inizio Novecento, con il trucco esagerato, le trasgressive ed eccentriche performance e una vita sopra le righe, fu capace di trasformare se stessa in opera d’arte, leggenda vivente, conturbante e sorprendente rappresentazione di modernità e avanguardia.Ideata da Daniela Ferretti, curata da Fabio Benzi e Gioia Mori e coprodotta dalla Fondazione Musei Civici di Venezia e da 24ORE Cultura – Gruppo 24, la caleidoscopica esposizione conta oltre un centinaio tra dipinti, sculture, gioielli, abiti, fotografie di grandi artisti del tempo provenienti da musei e collezioni internazionali, riuniti in quella che fu la casa-atelier di Mariano Fortuny, che con le sue ricercate sete e i famosi Delphos vestì – insieme a Paul Poiret, Ertè e Léon Backst – i sogni e le follie di Luisa Casati.Tra le innumerevoli amanti di Gabriele D’Annunzio,fu l’unica che egli stimò veramente, ammaliato per anni dal fascino inimitabile di quella donna che il Vate – come tanti altri – citò e ricordò in numerose sue opere.Dinnanzi al suo fascino e ai suoi favori s’inchinarono stuoli di pittori, scultori, fotografi che la immortalarono: Alberto Martini, Augustus Edwin, John, Giacomo Balla, Umberto Boccioni, Kees Van Dongen, il barone Adolph de Meyer, Cecil Beaton. Ma anche Romaine Brooks, Ignacio Zuloaga, Jacob Epstein, Man Ray.Artisti che la mostra riunisce nuovamente, a ricordare la Corè dannunziana – dark lady decadente ma anche musa di surrealisti, fauvisti, dadaisti e futuristi – facendone convivere mito e storia, vita ed arte.La Casati infatti non fu solo bizzarra ed eccessiva (dai pitoni veri al collo al nude look), spettacolare e trasformista, megalomane e narcisista: il percorso espositivo e gli inediti studi pubblicati nel catalogo (edito da 24 ORE Cultura) le restituiscono una dimensione più consapevolmente “artistica”, rintracciando la sua attività di collezionista e restituendo alle sue azioni e ai suoi mascheramenti una dimensione estetica che la rende un’antesignana dell’arte performativa e della body art.In pochi anni trasformò il suo volto in un’icona impressionante di belle dame sans merçi disegnato da profonde ombre nere, con le pupille dilatate e rese lucenti dalla belladonna, le labbra dipinte di rosso scarlatto, i capelli tinti di rosso.Dilapidò la sua immensa fortuna in travestimenti mozzafiato e in feste spettacolari di cui fu ideatrice e principale interprete (memorabili quelle veneziane), in case allestite come musei, in opere d’arte. Morì a Londra nel 1957 nella più triste indigenza. Le date Fino all'8 marzo Venezia, Palazzo Fortuny Orari Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00 Martedì chiuso '

LIARS | 15.10.2014
Radar e Spazio Aereo
Musica dal vivo
dal 15/10
h.21:30

al 15/10
h. 00:00

  Via delle industrie 27/5
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Radar e Spazio Aereo sono orgogliosi di presentare il secondo appuntamento della collaborazione più celeste dei cieli orientali, dedicata alla quintessenza della scena musicale internazionale! Mercoledì 15 Ottobre 2014 LIARS (US) ore 21:30 L'idea dei Liars nasce nel novembre 2000, dopo che due amici ed ex-studenti di Los Angeles, Aaron Hemphill e Angus Andrew, si incontrano a New York rispondendo ad un annuncio attaccato in un negozio di dischi dai due musicisti Pat Noecker e Ron Albertson. Insieme, iniziano a scrivere musica partendo da tessiture ritmiche di drum machine e aggiungendo al tutto consistenti elementi di attitudine punk. Keypads sintetici, modulazione vocale, composizioni precedenti sparse qua e là, unite alla loro equazione di chitarra-basso-batteria, creano le loro angolari ma allo stesso tempo melodiche canzoni, muovendosi sulla scia di gruppi come Gang Of Four e A Certain Ratio, tutti sulla sottile linea tra il ballabile ed il punk. A pochi mesi dalla nascita i Liars rilasciano il loro primo album, “They Threw Us All in A Trench And Stuck a Monument on Top”, registrato in soli due giorni da Steve Revitte, già al lavoro con Beastie Boys e Lee “Scratch” Perry. Nello stesso anno, dopo un cambio di formazione, che vede l'uscita di Noecker ed Albertson e l'ingresso del batterista Julian Gross, i nuovi Liars si rintanano nelle foreste del New Jersey per registrare il secondo disco. Il risultato è “They Were Wrong, so We Drowned”, ispirato all'elettronica sperimentale e alle leggende germaniche sugli incantesimi. Dopo il trasferimento a Berlino, i Liars riescono a diventare ancora più ambiziosi, dando alla luce “ Drum's Not Dead”, forse il loro album più bello, un concept sulla creatività ed il dubbio accompagnato da una serie di cortometraggi creati dalla band stessa e da altri videomakers. I suoni sono più precisi e la scrittura è diventata strutturata, è ormai evidente il salto di qualità della formazione a quei Liars che oggi tutti noi conosciamo. Dopo un self-titled album nel 2007, tornano a Los Angeles nel 2010 per partorire “Sisterworld”, un suggestivo misto di scariche atmosferiche e violente esplosioni. Due anni dopo decidono invece di virare verso lidi più soft con “WIKIW”, strizzando l'occhio ai Radiohead, con cui pure hanno girato in tour. In questo 2014, precisamente in marzo, ci arriva con le sue tinte industrial “Mess”, loro ultima opera di studio, presentata dal vivo a Spazio Aereo! http://liarsliarsliars.com/ https://www.facebook.com/LiarsOfficial Spazio Aereo via delle Industrie 27/5 30175 Marghera (VE) www.spazioaereo.com Per info: http://www.spazioaereo.com/ https://www.facebook.com/spazioaereo www.radarlive.it https://www.facebook.com/radar.pd

18/10 > MARGHEREGGAE || Dancehall Reggae Party #1 || BOMCHILOM, WILDCAT, JUNGLE FEVER & PUPA GIARRET @ CENTRO SOCIALE RIVOLTA || Ingresso SOLO 3 €
Rivolta P.V.C.
Feste
dal 18/10
h.22:00

al 18/10
h. 04:00

  Via F.lli Bandiera, 45
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

SABATO 18 OTTOBRE @ CENTRO SOCIALE RIVOLTA Via F.lli Bandiera, 45 – Marghera (VE) ★★ MARGHEREGGAE #1 ★★ Dancehall Reggae Party Torna la Reggae music al Centro Sociale Rivolta di Marghera. Un nuovo appuntamento a basso costo che vuole coinvolgere e avvicinare più gente possibile alle magiche sonorità jamaicane. Dancehall, Reggae, Ska, Rocksteady, Hip-Hop e molto altro scalderanno per tutta la notte la sala Nite Park del Rivolta; Kingston e Marghera non vi sembreranno mai state così vicine. Ai controlli: ► BOMCHILOM www.facebook.com/bomchilomsound ► WILDCAT www.facebook.com/wildcatsoundsystem1 ► JUNGLE FEVER www.facebook.com/junglefeversound ► PUPA GIARRET http://on.fb.me/1t8n3YB Apertura cancelli ore 22.00 Ingresso SOLO 3 €

“SPOLETO INCONTRA VENEZIA” un nuovo evento a Cura di VITTORIO SGARBI
.
Cultura & Spettacolo
Altri Eventi
dal 27/09
h.09:00

al 24/10
h. 21:00

  Venezia
  ( google maps )

  Facebook page

  Sito web

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Una Nuova collaborazione di QueenArtStudio ad una delle grandi mostre in programma con Vittorio Sgarbi - Pagina Ufficiale In seguito al successo dell'esposizione, attualmente in corso a Spoleto, la nuova importante Mostra “SPOLETO INCONTRA VENEZIA” sempre a cura del Prof. Vittorio Sgarbi, che vedrà la rassegna artistica SPOLETO ARTE, curate da Promoter Arte e allestita presso Palazzo Leti Sansi, trovare collocazione presso lo storico Palazzo Falier, nel cuore del centro storico veneziano e in altre prestigiose sedi. L’esposizione inaugurerà sabato 27 settembre 2014 e durerà un mese circa, in concomitanza con la Biennale. Tale contesto concorrerà a rendere ancor più visibili le Opere, che potranno così essere fruite nuovamente da un vasto numero di persone e, naturalmente, dai media. Ci si occuperà di ogni aspetto organizzativo: allestimento e disallestimento; guardiania; ideazione grafica, stampa e distribuzione della comunicazione pubblicitaria; solido e concreto ufficio stampa per la promozione delle Mostre; richiesta patrocini; invio degli inviti a collezionisti ed esperti di settore, nonché personaggi del mondo della cultura e della televisione. Per la serata inaugurale predisporremmo un ricco buffet per gli ospiti e saranno presenti numerosi fotografi e cameramen. Per l'esposizione sono previsti diverse soluzioni espositive a seconda delle esigenze dell'Artista info Todaro Maria Grazia #QueenArtStudio @ Promoter Arte# queenartstudiopadova@gmail.com tel 3346447738 www queenartstudio.it

NOSTALGIC
Siouxie
dal 24/10
h.23:55

al 25/10
h. 05:00

  via Giustizia 19
  ( google maps )

  Facebook page

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

"La nostalgia è nera e bianca." Anny Duperey NOT FOR ALL † Unusual selection at the entry † Find the RED BANGLE to ensure admission to the event _______________________________________________ Music: Ricardo Baez, Simofonik, Swnfx _______________________________________________ at Tag Club (ACSI) - via Giustizia, 19 - Mestre (VE) _______________________________________________ Info & Reservation: +39 340 7921 962 | +39 339 3300 881

Incontro con la Fiaba
la Feltrinelli Libri e Musica
Cultura & Spettacolo
dal 02/11
h.11:00

al 02/11
h. 00:00

  la Feltrinelli Libri e Musica
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

il Teatro Gioco Vita - Teatro Stabile di Innovazione presenta Il cielo degli orsi. L’infinità del cielo sembra essere l’unico luogo in cui le loro domande possono essere soddisfatte, per poi accorgersi, alla fine del loro cercare, che è sulla terra, vicino a loro. Evento a cura del Teatro Momo in occasione dello spettacolo in scena alle ore 17.0

Degustazione cichetti
città di venezia
Aperitivo
Cene speciali
Degustazioni
dal 17/11
h.00:00

al 22/01
h. 00:00

  venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Cichetti tipici veneziani piatto degustazione 18,00 €

Art Souvenir Al-bunduqiyya
La Fenice Gallery - Corte del Tagiapiera
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 13/12
h. 00:00

  La Fenice Gallery - Corte del Tagiapiera
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Arte contemporanea, collettiva La Fenice Gallery accoglie un nuovo spazio di comunicazione ed esposizione, in bilico tra un originale shop ed una mostra collettiva.

Personale Di Ivan GlazunovC'era una volta la Russia
Fondazione Querini Stampalia Campo Santa Maria Formosa
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 11/12
h. 00:00

  Castello 5252
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Personale di Ivan Glazunov C'era una volta la Russia Dal 15 ottobre 2014 all''11 gennaio 2015 Fondazione Querini Stampalia Campo Santa Maria Formosa, Castello 5252 - Venezia Il progetto espositivo nasce dalla ricerca e dalla personale collezione del pittore Ivan Glazunov. La sua maniera pittorica stata spesso associata alle grandi tradizioni delle scuole europee di pittura, e la tematica centrale del suo lavoro dedicata alla progressiva scomparsa dei valori tradizionali che stanno alla base della cultura russa e di quella europea. Con questa esposizione Glazunov vuole condividere con il pubblico europeo una personale, ma in realt sempre pi diffusa, preoccupazione culturale, quella che origina dalla incessante distruzione dei nessi storici e culturali che hanno caratterizzato per lunghi secoli le nostre civilt. Come molti altri artisti del suo Paese, Glazunov interessato alle peculiarit delle culture nazionali, delle lingue e dei percorsi storici..., a partire da quelli della sua terra. Tutto ci che stato creato fino a noi - osserva Glazunov - e che abbiamo ereditato, la ricchezza e la diversit della nostra civilt comune. Da sempre la Russia ha mantenuto la memoria del suo passato, e con questa capacit di rendere viva la propria tradizione il nostro popolo arrivato ai tragici eventi del XX secolo. Ora, dopo essere sopravvissuti alla rivoluzione, alla guerra, al regime sovietico, stiamo cercando in noi la forza di continuare, ricordando il codice genetico culturale che ci sostiene da secoli. Proprio ora, quando il mondo sta cambiando impetuosamente e noi viviamo in un potente e aggressivo flusso di informazioni. Abbiamo bisogno di preservare i nostri valori originari, che ci hanno sostenuto in ogni momento: sono il perno che ci ha permesso di non perderci, che ha conservato la nostra immagine come popolo. Voglio mostrare ci che mi caro della Russia, ci che io amo. Durante tutta la mia vita, ho raccolto e studiato pezzi di antiquariato russo: ognuno di essi pu raccontarci le persone che hanno vissuto secoli fa o pi recentemente... Anche questi segni hanno creato l'immagine della Russia che amo, che mi cara, che importante per me. Che voglio conservare per i miei figli e condividere con il pubblico. Per questo progetto tra segni e memoria, caratterizzato da una forte impronta familiare, non poteva esserci sede pi adatta dell'antica dimora dei Querini Stampalia. Nata nel 1869, la Fondazione Querini Stampalia integra gli ambienti della casa museo, le sue preziose raccolte, la ricca biblioteca, con gli spazi di architettura contemporanea, pensati da Scarpa, Pastor, Botta: suggestivo manifesto della sua missione culturale di luogo di frontiera e di confronto, fra custodia del passato e ricerca attenta ai tempi nuovi. La mostra, curata da Silvia Burini e Giuseppe Barbieri, responsabili del Centro Studi sulle Arti della Russia (CSAR) dell'Universit Ca' Foscari Venezia, allinea dipinti, antichi costumi russi di eccezionale fattura e preziosi oggetti di arte popolare che provengono dalla collezione dell'artista. La combinazione nello stesso spazio di dipinti, costumi e oggetti d'antiquariato, gli uni riflessi negli altri, restituisce, anche attraverso un allestimento non convenzionale e l'impiego di originali devices multimediali, la forza e la bellezza di un passato ancora presente, immergendo lo spettatore nella contemplazione a volte della maestosa intimit dei paesaggi russi oppure in una serie di coinvolgenti ritratti femminili. Componente rilevante del progetto espositivo, nello sforzo di allestire una speciale partecipazione dello spettatore all'atmosfera della mostra, la video installazione con riprese d'autore nel Nord della Russia (la regione di Archangel'sk) eseguite dall'artista e da sua moglie, la regista Julija Glazunova. La video installazione presenta una speciale e suggestiva struttura musicale realizzata con la collaborazione di Andrej Kotov, maestro di cappella, uno tra i massimi esperti nel campo dell'antica cultura musicale russa, direttore e maestro del coro dell'ensemble "Sirin"(http://sirin.svyatovo.com). Il celebre ensemble e il pianista Petr Dmitriev, Artista Emerito della Federazione Russa (http://www.peterdmitriev.com), con la direzione di Andrej Kotov, caratterizzeranno i giorni inaugurali dell'esposizione, con concerti dal vivo, con musiche di Musorgskij, Borodin e Prokofiev. Informazioni utili: Sede della mostra: Fondazione Querini Stampalia, Venezia, Campo Santa Maria Formosa, Castello 5252 Date: dal 15 ottobre 2014 all''11 gennaio 2015 Apertura al pubblico: da marted a domenica con orario 10-18. Chiuso il luned Ingresso: intero 10 euro; ridotto 8 euro La visita all'esposizione temporanea compresa nel biglietto di ingresso alla Fondazione Querini Stampalia Catalogo : Terra Ferma Fonte: www.eventiesagre.it '

Tour a piedi Best of Venice con visita a Palazzo Ducale
città di venezia
Cultura & Spettacolo
Altri Eventi
dal 17/11
h.00:00

al 16/10
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Take half a day of your trip to Venice to see all of the city’s highlights and also some of the less known, but surely not less interesting, spots. You’ll have the chance to go beyond the typical Venetian itinerary in order to discover the heart of the famous Floating City. This is the perfect tour for travelers who only have a short time to spend in Venice but who want to gain a deeper understanding of the city’s fascinating history, culture and architecture. This walking tour gives insight on Venice’s history and culture with a program that was specially designed to give a thorough overview of all the city’s landmarks, from picturesque piazzas to its most famous sights. See the mosaics of St. Mark’s Basilica from up close – this tour includes your entrance ticket to the famous terraces of St. Mark’s Basilica with Skip the Line Access. You won’t waste precious time in lines and your group will be small, no larger than 20 people, making your visit comfortable and your guide easy to interact with. As you wander the streets and piazzas of central Venice, your expert, English-speaking guide will keep you entertained with stories about how Venice was built and how it became one of the world’s oldest republics. You guide will weave tales about Venice’s famous characters, about the parties that gave this city its name and you’ll quickly realize why this city is one of the world’s favorite tourist destinations. HIGHLIGHTS View of Grand Canal Rialto Bridge Marco Polo’s house Campo SS Giovanni e Paolo Campo SM Formosa Bridge of Sighs (from outside) Columns of San Marco and the Lion of Venice St. Mark’s Basilica* (Skip the Line) Terraces of St. Mark’s Basilica* Doge’s Palace inside visit TOUR DETAILS This tour starts at one of Venice’s must-see sights, the Rialto Bridge. Find your way through the winding streets with your guide; go over the tiny bridges of Venice as your group delves into the heart of the city. You’ll visit Marco Polo’s house and hear about the Venetian son who went to sea and came back with stories of China and a world in the East that few had ever seen. You’ll see the lively piazzas of Campo SS Giovanni e Paolo and Campo Santa Maria Formosa, where Byzantine influences, Renaissance buildings and modern structures tell the eclectic story of how the city developed. You’ll see the Bridge of Sighs on your way to the final and most impressive stop. After marveling over St. Mark’s Square (pronounced the “finest drawing room in all of Europe” by Napoleon), you’ll skip the long lines into St. Mark’s Basilica. Marvel at the diversity of Venetian culture as your guide points out the spots where eastern architecture and western design have blended to create a structure with an onion dome that could only have been made in Venice. With less time waiting outside we’ll have more time to admire the beautiful frescoes inside the basilica, before stealing some extra time with a climb up to St. Mark’s famous terraces. Rarely included on guided tours, the terraces offer beautiful views over the piazza, photo opportunities and some downtime to soak up everything you have learned on your guided tour. With group sizes limited to 20 people or less and headsets for ten people or more, this head-spinning journey through the history and architecture of Venice will not be comfortable, with your guide easy to hear and interact with. This is a wonderful introduction tour to Venice, that shows you the very best of the Floating City. Doge’s Palace The tour of this palace visits all the best sights open to the public. Marvel over ceilings frescoed by Tintoretto to show Justice presenting herself to the Doge while you think of all the feet that have shuffled on the tiles you stand on – ambassadors waited nervously in this very spot for an audience with the Doge in the Hall of Four Doors. Then are the plenty flattering pieces produced on request of the masters of the time – ‘Virtues of the Republic’ in the Council Room was Veronese’s rosy outlook on the state of his nation while ‘The Triumph of Venice’ in the Senate Hall was where Tintoretto paid his dues on a high ceiling. In the Chamber of the Council of Ten, you’ll admire Veronese’s ‘Juno Bestowing her Gifts on Venice’ and your guide will point you in the direction of a dark corner, overpowered by the vibrant masterpiece. This unassuming slot was where friends and foes brutally accused each other of evil doings – warranted or not – accusations that were investigated and acted on with frightening brutality. The highlight of this tour at the Doge’s Palace visits the spectacular Bridge of Sighs – named after the prisoners that walked its length on their way to cells across the canal. As they took their last look at beautiful Venice they couldn’t help but sigh. *We advise our clients that St. Mark's Basilica is subject to closure without notice. When this occurs, we are happy to offer customers an extended tour of the basilica and St. Mark’s Square from outside. While we undertake to tell tour groups ahead of time if there are any planned disruptions to basilica opening hours, this is not always possible and in these cases we are unable to provide refunds or discounts. This tour is unfortunately unable to accommodate guests with wheelchairs or any impairments requiring special assistance. Maximum 20 people per group. Duration: 3 hours and 30 minutes. Language: English. Children 0 – 3 years old: free (strollers or baby carriages are not allowed on this tour)

Re del Tempo- Disegni di Mirko Artuso a Palazzo Rota Ivancich
Palazzo Rota Ivancich
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/11
h. 00:00

  Palazzo Rota Ivancich
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Torna a Venezia l'esposizione che porterà nel cuore della città i disegni dell'attore e regista trevigiano, accompagnata, per questa occasione, da un ricco programma di appuntamenti: workshop, laboratori e incontri sul tema della disabilità e visite guidate gratuite tutti i weekendLa mostra itinerante “Re del Tempo” torna a Venezia, dopo l’anteprima al Teatro Groggia, negli spazi espositivi di Palazzo Rota Ivancich; l'esposizione di disegni dell'attore, regista e artista trevigiano Mirko Artuso (dal 27 ottobre al 30 novembre 2014, press preview domenica 26 ottobre ore 14, inaugurazione ore 17) si trasforma per questa occasione in “Re del Tempo”, disegni di Mirko Artuso – L'arte che incontra il sociale, un progetto più ampio legato al mondo della disabilità grazie a un ricco programma di appuntamenti, a cadenza settimanale. Associazioni e fondazioni operanti nel settore saranno così coinvolte in una serie di workshop, laboratori, incontri e presentazioni.Il progetto è promosso da Venice Art Society, associazione che riunisce artisti, curatori e operatori del settore e promuove scambi internazionali e residenze di teatro, musica, letteratura, fotografia, design e arti visive, concertate insieme e ciascuna nelle sue specificità e ha ottenuto il patrocinio del Mibact - Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e laguna, che ha riconosciuto il valore sociale dell'iniziativa. Anche l'Università Ca' Foscari di Venezia, per la sua attenzione e sensibilità alle attività formative delle persone diversamente abili, ha concesso il patrocinio all'evento. Forte di queste importanti collaborazioni, il progetto si arricchisce così di una serie di appuntamenti legati al tema della disabilità, in programma per tutto il periodo della mostra.Inoltre, tutti i sabati e domeniche sarò possibile prenotare una visita guidata gratuita alla mostra, a cura di Anffas Mestre, associazione no profit di famiglie di persone con disabilità intellettivo-relazionali. Gli ospiti della comunità “Nuova Cipressina” si occuperanno dell'accoglienza dei visitatori e della spiegazione della mostra, supportati dagli operatori e volontari della struttura (per info e prenotazioni: 333 5990911, Marta Bonesso). Ogni domenica sono previsti incontri, workshop e laboratori sul tema della disabilità che coinvolgeranno diverse associazioni e fondazioni che operano in questo settore con differenti progetti e approcci, dalla musicoterapia all'insegnamento di discipline sportive, ideati per favorire il benessere, l'integrazione sociale e lo sviluppo delle capacità delle persone con disabilità (ndr: maggiori informazioni sui singoli appuntamenti verranno diffuse a ridosso della data di programmazione).Domenica 2 novembre Cristiana Di Stefano ed Eleonora Beltramello condurranno il workshop di musicoterapia dedicato a disabili e bambini “La gioia nei tamburi, suoniamo insieme”, concerto di percussioni aperto a tutti.Domenica 9 novembre verrà proiettato il corto “Mal che Vada. Una storia d'acqua”, per la regia di Mirko Artuso, girato assieme ai ragazzi del Centro Diurno dell'Anffas di Ferrara con la partecipazione amichevole di Natalino Balasso, presentato al Festival de La Società a Teatro di Ferrara. Il cortometraggio è stato proiettato per la prima volta a Treviso in occasione della mostra “Re del Tempo” allo Spazio Paraggi, ed è stato selezionato per Veneto Film Tour 2014 e per il Lago Film Fest 2014.Domenica 16 novembre l'autore di libri per ragazzi Luigi Dal Cin porterà a Palazzo Rota Ivancich “Re di storie” laboratorio-spettacolo di invenzione narrativa sulle opere di Mirko Artuso. L'appuntamento fa parte del programma di “Radio Magica Tour”, un “road show” di sette mesi che partirà proprio da Venezia con le prime tre date - il 24, 25 e 26 ottobre - e permetterà alla web radio di Fondazione Radio Magica Onlus di girare l'Italia promuovendo le sue attività, costruendo momenti di condivisione con il proprio pubblico. Giovedì 20 novembre si terrà l'incontro dal titolo “Progettare il restauro in chiave contemporanea. Il valore della pianificazione strategica della manutenzione del restauro di edifici storici. Presentazione di due progetti pilota” a cura di Francesca Cappelli e Devis Zanardo, titolari di Chiave di Volta, azienda che opera da anni nell'ambito del restauro conservativo che ha reso possibile, in questa particolare occasione, l’allestimento della porta d’acqua.Domenica 23 novembre Lorenzo Marangoni presenterà la proposta per una Venezia accessibile, non solo per disabili, ma anche anziani e genitori con passeggino: il progetto prevede un sistema di “rampe semovibili” per i gradini dei ponti, un semplice accorgimento in grado di rendere accessibile una città difficile come Venezia.A seguire ci sarà l'incontro con l'associazione BrainPower, un progetto di “sport therapy” realizzato da un gruppo di maestri di sci consapevoli del ruolo terapeutico e riabilitativo della disciplina sportiva. Il testo pubblicato da Brain Power “L’insegnamento dello sci ai disabili”, opera prima nel suo genere in Italia, propone un innovativo metodo didattico riconosciuto e adottato dal Collegio Maestri di Sci del Veneto e dal Comitato Internazionale Paralimpico. All'incontro aperto al pubblico sarà presente il giornalista di Vanity Fair Matteo Gamba che nel suo blog “Diario di Adamo” ha spesso affrontato il tema della disabilità.Sabato 29 novembre, in occasione del convegno “Cultura e Resilienza” all'Università Ca’ Foscari tenuto dalla docente Elena Rocco (per informazioni: www.unive.it) i partecipanti saranno invitati ad una visita guidata alla mostra “Re del Tempo” con la curatrice Chiara Casarin alle 15.Infine domenica 30 novembre, in occasione del finissage della mostra, la cantante e compositrice Patrizia Laquidara, accompagnata dalla chitarra di Simone Chivilò si esibirà con un repertorio dei suoi brani, scelti per interpretare lo spazio ed il tema dell'esposizione.A seguire l'attore Andrea Pennacchi porterà il suo contributo con un intervento speciale pensato per la mostra, sul tema della luce e dell'arte

Degustazione vini a Venezia
città di venezia
Aperitivo
Cultura & Spettacolo
Degustazioni
dal 17/11
h.00:00

al 30/12
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

splorate gli angoli nascosti e le enoteche di Venezia in compagnia di un sommelier professionista! Potrete godervi un assaggio delle piacevoli abitudini locali, imparando a conoscere i vini della tradizione veneta e la loro importanza nella cultura del territorio. DA NON PEREDERE Degustazione di vini con sommelier qualificato Vini tipici di qualità e antipasti veneziani (cicchetti) Potrete visitare diverse enoteche, in una zona autentica di Venezia, fuori dai percorsi turistici. In ogni enoteca, il vostro sommelier personale selezionerà due vini tipici di qualità da degustare, ciascuno abbinato a piccoli antipasti veneziani, chiamati cicchetti. Inizierete con i vini bianchi, per poi passare ai più strutturati rossi. Grazie al sommelier scoprirete gli aspetti più importanti della produzione vinicola italiana e il suo ruolo nella cultura del Bel Paese. Indipendentemente dal vostro livello di conoscenza del vino, troverete questo tour istruttivo e divertente al tempo stesso. Il vostro esperto di vini sarà lieto di concentrarsi su qualsiasi argomento particolare che più vi interessa, compresa la storia, le linee guida della degustazione o gli standard di qualità. Durata: 3 ore. Lingua: inglese. Bambini sotto i 12 anni non ammessi.

Tour della Basilica d'Oro
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Per voi una visita guidata in una delle cattedrali più incredibili del mondo. Accompagnati da una guida turistica, potrete godere di una visita completa di questo capolavoro di arte bizantina, avrete il piacere di scoprire meravigliosi mosaici in oro e intarsi in marmo dei pavimenti. Seduti comodamente mentre la nostra guida vi mostrerà le scene bibliche rappresentate, la storia e le particolarità di questa antica basilica. Ammirate la Pala d'Oro, squisito esempio di arte bizantina con le sue migliaia di gemme e pietre preziose, e godrete della vista del Tesoro, uno splendore dell'arte religiosa raccolto lungo i secoli. L'ingresso privilegiato e la speciale collaborazione con la Curia di Venezia, vi permetteranno di evitare le code! INCLUSO: Guida. Ingresso privilegiato per evitare le code. Audio-guida. Lingua: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, portoghese (solo lunedi e venerdì) e russo (solo lunedi e giovedi). Durata: 1 ora. Bambini 0-6 anni: gratis. In alcuni giorni, a causa di servizi delle messe o eccezionali alte maree, l'accesso potrebbe non essere possibile. In questo caso il tour si può spostare al giorno successivo essere rimborsato. Per la visita della Cattedrale è necessario un abbigliamento adeguato (no shorts o canottiere) e per motivi di sicurezza gli zaini non sono ammessi.

Giro in Gondola
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 27/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Godetevi un giro in gondola a Venezia! Potrai salire su una gondola (fino a 6 persone per gondola) e fare un viaggio di 30 minuti sul Canal Grande (zona di S. Maria della Salute) e canali minori (zona Fenice). Il tour si conclude con lo sbarco alla stazione di Vallaresso (Dogana). Questo tour non richiede alcuna spiegazione, poiché non include i servizi linguistici. Durata: 30 minuti. Bambini 0-2 anni: Gratuito

Venezia Segreta: giro in gondola e tour in inglese
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 14/11
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Step away from the crowds of tourists and see the off the beaten path Venice has to offer. You will explore the less seen and more romantic side of Venice on the other bank of the Grand Canal in the district of Dorsoduro through our Walking Tour. This fascinating place is often overlooked by most travelers and here you will experience the true Venetian culture and discover the back canals by gondola. Relax as we arrange all the details for you eliminating your stress so you can fully enjoy magnificence of Venice. HIGHLIGHTS Experience Venice at your pace and through a different viewpoint that other walking tours do not show you. Explore Venice without the crowds. End your day with an enchanting and unforgettable gondola ride along Venice’s famous canals. You will see on this tour: Academy of Fine Arts Ponte delle Meraviglie (Bridge of Wonders) Campo san Trovaso The Squero (Gondola workshop) Hotel La Calcina Fondamenta degli Incurabili Peggy Guggenheim Collection Ca’ Dario Redentore Church and Giudecca Island Punta della Dogana Church of the Madonna della Salute Description Follow your expert English-speaking guide through the quieter streets and piazzas of Venice on this Walking Tour. Your guide will bring the streets of Venice to life with captivating stories such as the cursed and hunted house of Ca’Dario. It is said that those who own the house have all had suspicious deaths... You will also learn why music schools are called ‘conservatories’ at Fondamenta degli Incurabili and about the hospital where monks took orphans from the streets and trained them as nurses and world-famous musicians. At the Redentore Church, your guide will give you detailed description of the festivals that flowed from here to Piazza San Marco. How the gondolas filled every inch of the canals for elaborate firework shows and the local legends of the city. You will also see Harry’s Bar across the canal where Ernest Hemmingway once kicked back after a long day of writing. You will pass by the home of Peggy Guggenheim, the heiress who lost her father to the Titanic. Ever heard of Othello? You will see the house where Desdemona supposedly lived before her tale was transcribed by an Italian author and stolen by a man named William Shakespeare. Gondola Ride This tour ends on an enchanting gondola ride along the quieter back canals of Venice. Relax as a gondolier, in his ubiquitous striped shirt, takes you along waterways built for these very vessels. With a maximum of six people per shared gondola and no commentary your experience will be quiet and romantic. Unfortunately this tour is unable to accommodate guests with wheelchairs or any impairments requiring special assistance. Strollers or baby carriages are also not permitted on this group tour. *Please note that the Gondola ride cannot operate during heavy rain or adverse weather conditions. In this case either an alternate date or a partial refund will be provided to clients. We regret that we are unable to accommodate guests with wheelchairs or any impairments requiring special assistance. We are also unable to accommodate strollers or baby carriages on our group tours. Duration: 2 hours and 25 minutes. Language: English. Maximum group size: 24 persons.

Tour di Palazzo Ducale
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Palazzo Ducale ha rappresentato per secoli la sede del potere politico veneziano. Nelle sue splendide sale, intonacate e colme di centinaia di capolavori della pittura, il Duca e il suo Consiglio controllavano il destino di una repubblica millenaria. Vivrai la storia di Venezia insieme a una guida che ti mostrerà le stanze del potere, facendoti immergere in un particolare contesto storico: il Medioevo europeo e i secoli successivi. Sarai sorpreso dai ricchi dettagli della scala d'oro, dal realismo delle scene rappresentate da molti artisti che hanno decorato questo palazzo, rivivrai la paura dei prigionieri che attraversavano il famoso Ponte dei Sospiri, e scoprirai le prigioni veneziane, famose per aver ospitato Giacomo Casanova. Un tour indimenticabile da non perdere! INCLUSO: Il biglietto d'ingresso per Palazzo Ducale, che tii permetterà di entrare senza fare la fila. Audio-guida per gruppi di 10 o più persone. Lingue: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, portoghese (solo lunedi e venerdì) e russo (solo lunedi e giovedi). Durata: 1 ora. Bambini 0-6 years old: gratis.

Serenata in gondola con musicista a bordo
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Visiti Venezia e vorresti non concederti un giro in gondola con serenata? Per te una piacevole e rilassante "passeggiata" in compagnia di un musicista a bordo di una delle gondole di Venezia attraverso i canali interni della città. Bambini 0-2 anni: gratuito. Durata: 35 minuti

Salta la coda: tour a piedi - Il meglio di Venezia con Basilica di San Marco - Guida in inglese
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 16/12
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Questo tour con il meglio di Venezia è perfetto per i visitatori che non hanno molto tempo a disposizione, ma vogliono comunque avere un “assaggio” abbastanza completo della città. Nel giro di poche ore potrai esplorare i più famosi siti di Venezia, tra cui la Basilica di San Marco e il Ponte di Rialto, così come alcuni punti più tranquilli che ti consentiranno di farti un'idea di ciò che significa vivere in questa città galleggiante. Potrai conoscere la storia e la cultura di Venezia grazie a questo tour a piedi, appositamente progettato per darti una panoramica della città, dalle sue piazze pittoresche fino alle attrazioni più famose. Non perdere l’occasione di ammirare da vicino i mosaici della Basilica di San Marco: il tour include, inoltre, il biglietto d'ingresso alle famose terrazze della Basilica di San Marco senza dover sprecare tempo a fare la coda! Inoltre, i gruppi sono piccoli, non più di 20 persone, e questo renderà il tuo soggiorno più confortevole e sarà più semplice interagire con la guida. Mentre cammini per le strade e le piazze del centro di Venezia, la guida di lingua inglese ti intratterrà con storie su come è stata costruita Venezia e su come divenne una delle repubbliche più antiche del mondo. Ascolterai anche i racconti sui residenti più famosi della città e la cultura che hanno fatto di Venezia una delle mete più ambite da turisti di tutto il mondo. HIGHLIGHTS: Vista sul Canal Grande Ponte di Rialto Casa di Marco Polo Campo SS Giovanni e Paolo Campo SM Formosa Ponte dei Sospiri (dall’esterno) Colonna di San Marco e Leone di Venezia Basilica di San Marco * (saltando la coda) Terrazze della Basilica di San Marco * * La Basilica di San Marco è oggetto di chiusura senza preavviso. Quando questo accade, potrai usufruire di un lungo tour dall’esterno della basilica e Piazza San Marco. Il nostro impegno è quello di informare in anticipo i gruppi turistici su eventuali interruzioni programmate per l'apertura della basilica. Tuttavia, non sempre è possibile farlo e in questi casi non siamo in grado di fornire rimborsi o sconti. DETTAGLI DEL TOUR Il tour inizia in una delle attrazioni turistiche che non puoi affatto perderti a Venezia: il Ponte di Rialto. In seguito, potrai approfondire la tua conoscenza della città percorrendo le sue strade tortuose e i sui piccoli ponti. Inoltre, potrai visitare la casa di Marco Polo, noto figlio di Venezia che un giorno è partito via mare e tornò con storie della Cina e di un mondo in Oriente che pochi avevano mai visto. Attraverserai le vivaci piazze di Campo SS Giovanni e Paolo e Campo Santa Maria Formosa, dove le influenze bizantine, i palazzi rinascimentali e le moderne strutture raccontano la storia eclettica sullo sviluppo della città. Potrai vedere il Ponte dei Sospiri mentre ti avvii verso la fermata finale e più impressionante del tour. Dopo aver attraversato la meravigliosa Piazza San Marco, salterai le lunghe code per entrare alla Basilica di San Marco. Nel suo interno, potrai ammirare la diversità della cultura veneziana e la guida ti farà vedere i punti in cui l'architettura orientale e il design occidentale si sono fuse per creare una struttura con una cupola a cipolla, che solo a Venezia poteva essere creata. Raramente le visite guidate includono una visita alle terrazze della Basilica di San Marco, da dove potrai godere di una splendida vista sulla piazza, scattare foto e prenderti qualche attimo di pausa per assorbire tutto quello che hai imparato sulla città in questa visita guidata. Purtroppo, non è possibile accogliere in questo tour ospiti con sedie a rotelle o che richiedano assistenza speciale. Non sono ammessi nemmeno passeggini o carrozzine. Lingua: inglese Durata: 2 ore Bambini: 0 – 3 anni: gratis Gruppi ridotti: massimo 20 persone

Escursione di mezza giornata a Murano e Burano
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 16/12
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Get a glimpse of what Venice really used to be like and escape the chaos that comes with crowds of tourists and visit the island of a world-famous craft, where skills have been passed from generation to generation. This half-day trip will take you to see the timeless islands of Murano and Burano, known all over the world for the ancient art of glass blowing. Though not far in distance you will feel like you are world away from the crowds filling Piazza San Marco. Highlights Unlike other tours of the Venetian islands that rush visitors through three islands, this tour will focus on the best two – Murano and Burano – letting you take your time here so you can really explore the islands, explore and even fit in some shopping. This tour includes live demonstrations in the art of glassblowing and lace making led by master artisans for groups no larger than 25 people at a time. Places Visited: Murano Glassblowing Factory; Burano Lace-making shop. Murano This tour will start at your meeting point in central Venice followed by a short and comfortable boat ride to Murano. There’s a lot to see on the way, and your guide will keep you entertained with a description of the sights as you pass them. Before you know it you’ll be off the boat again, taking your first steps on beautiful Murano, a small island known world wide for its glass. Once upon a time Murano glassblowers were the only people in Europe who knew how to create a mirror and their skills were so valued that they were banned from leaving the city of Venice under threat of execution. Many things have changed since then, but the craft has stayed the same, as you’ll get a glimpse of at the tour’s first stop – a glassblower’s workshop. Watch a craftsman in action as he goes about his daily business and listen to a description of the process in English while he works – what gives the glass its color? How does silica sand become glass? What is the hardest part of this job? This is a real, working studio and your experience here will be as authentic as it gets. You will have time to browse the huge collection of glass art and wander the island on your own. Feel free to browse the island shops and purchase a souvenir (with a special discount) if you find something you like. Burano Then it’s back on the boat and off to your next destination, Burano. The tiny island of Burano is famous for two reasons. The first is for its colorful houses that are huddled tightly together along streets and canals, with laundry hanging across the narrow streets. Legend has it that fishermen started this trend, painting their houses in bright shades so that they could see home from a distance. Burano’s major claim to fame is however the centuries old tradition of lacemaking. Your guide will take you through the streets of Burano to a small building where women today still sit on a daily basis, working feverishly as they stitch lace with the same method used by their mothers and grandmothers before them. Stay and watch as their fingers move diligently and listen to a full commentary on what, in the age of sewing machines, has become a dying art. Take time then to explore the fascinating lace samples on display. When Michelangelo visited Burano he bought an altarpiece for the brand new Duomo in Milan. You can take a leaf from his book and pick out your own keepsakes or spend your free time winding your way along the kaleidoscopic streets, sampling delicious cookies in local bakeries. Unfortunately this tour unable to accommodate guests with wheelchairs or any impairments requiring special assistance. Duration: 4 hours and 30 minutes. Language: English. Children 0 – 3 years old: free (strollers or baby carriages are not allowed on this tour). Group Size: 37 pax

Venezia bizantina: tour a piedi di Venezia + tour della Basilica d'Oro
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Tour a piedi di Venezia Farai una passeggiata attraverso i luoghi più caratteristici e importanti della storia di Venezia. Una guida qualificata ed esperta ti accompagnerà attraverso il millennio di vita della Repubblica Serenissima, rievocando il passato pieno di fascino di questa città unica. ITINERARIO: Piazza San Marco - Origini, storia e descrizione dei principali monumenti: Basilica di San Marco, Palazzo Ducale, Campanile, Torre dell'Orologio e Procuratie. Santa Maria Formosa - Storia e aneddoti legati a questa splendida piazza. Campo SS. Giovanni e Paolo - Il "Pantheon" di Venezia, la Scuola Grande della Carità, i Capitani di ventura. Casa di Marco Polo e Teatro Malibran - Aneddoti e storia antica e recente si intersecano in questo meraviglioso angolo di Venezia. Ritorno a San Marco attraverso le Mercerie, connessione vitale tra Rialto e San Marco e la strada principale per lo shopping cittadino. Tour della Basilica d'Oro Per voi una visita guidata in una delle cattedrali più incredibili del mondo. Accompagnati da una guida turistica, potrete godere di una visita completa di questo capolavoro di arte bizantina, avrete il piacere di scoprire meravigliosi mosaici in oro e intarsi in marmo dei pavimenti. Seduti comodamente mentre la nostra guida vi mostrerà le scene bibliche rappresentate, la storia e le particolarità di questa antica basilica. Ammirate la Pala d'Oro, squisito esempio di arte bizantina con le sue migliaia di gemme e pietre preziose, e godrete della vista del Tesoro, uno splendore dell'arte religiosa raccolto lungo i secoli. L'ingresso privilegiato e la speciale collaborazione con la Curia di Venezia, vi permetteranno di evitare le code! INCLUSO: Tour a piedi di Venezia + tour della Basilica d'Oro. Guida. Ingresso privilegiato per evitare le code. Audio-guida. In alcuni giorni, a causa di servizi delle messe o eccezionali alte maree, l'accesso potrebbe non essere possibile. In questo caso il tour si può spostare al giorno successivo essere rimborsato. Per la visita della Cattedrale è necessario un abbigliamento adeguato (no shorts o canottiere) e per motivi di sicurezza gli zaini non sono ammessi. Lingue: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, portoghese (solo lunedi e venerdì) e russo (solo lunedi e giovedi). Durata: 3 ore. Bambini 0-6 anni: gratis.

Venezia ducale: tour a piedi di Venezia + tour di Palazzo Ducale
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/03
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Tour a piedi di Venezia Farai una passeggiata attraverso i luoghi più caratteristici e importanti della storia di Venezia. Una guida qualificata ed esperta ti accompagnerà attraverso il millennio di vita della Repubblica Serenissima, rievocando il passato pieno di fascino di questa città unica. ITINERARIO: Piazza San Marco - Origini, storia e descrizione dei principali monumenti: Basilica di San Marco, Palazzo Ducale, Campanile, Torre dell'Orologio e Procuratie. Santa Maria Formosa - Storia e aneddoti legati a questa splendida piazza. Campo SS. Giovanni e Paolo - Il "Pantheon" di Venezia, la Scuola Grande della Carità, i Capitani di ventura. Casa di Marco Polo e Teatro Malibran - Aneddoti e storia antica e recente si intersecano in questo meraviglioso angolo di Venezia. Ritorno a San Marco attraverso le Mercerie, connessione vitale tra Rialto e San Marco e la strada principale per lo shopping cittadino. Tour di Palazzo Ducale Il Palazzo Ducale ha rappresentato per secoli la sede del potere politico veneziano. Nelle sue splendide sale, intonacate e immerse in centinaia di capolavori della pittura, il Duca e il suo Consiglio controllava il destino di una repubblica millenaria. Vivrai la storia di Venezia insieme a una guida che ti mostrerà le stanze del potere, facendoti immergere in un particolare contesto storico: il Medioevo europeo e i secoli successivi. Sarai sorpreso dai ricchi dettagli della scala d'oro, dal realismo delle scene rappresentate da molti artisti che hanno decorato questo palazzo, rivivrai la paura dei prigionieri che attraversavano il famoso Ponte dei Sospiri, e scoprirai le prigioni veneziane, famose per aver ospitato Giacomo Casanova. Un tour indimenticabile da non perdere! INCLUSO: Passeggiata a piedi di Venezia e tour del Palazzo Ducale. Il biglietto d'ingresso per Palazzo Ducale, che tii permetterà di entrare senza fare la fila. Audio-guida per gruppi di 10 o più persone. Lingue: inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, portoghese (solo lunedi e venerdì) e russo (solo lunedi e giovedi). Durata: 3 ore. Bambini 0-6 anni: gratis.

Mostra Del Nuovo Gruppo Boiler
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 28/11
h. 00:00

  città di venezia
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

II mostra del nuovo GRUPPO BOILER Elvezia Allari, Silvia Battisti, Franoise Calcagno, Cristina Cortese, Mario Esposito, Hlne Galante, Catia Ghinelli, Daniela Levera, Cate Maggia, Alix Manchet, Concetta Nasone, Gabriele Perissinotto, Agustina Ponce, Luigi Rifani, Katia Scotti, Paola Volpato opening sabato 27 settembre 2014 ore 18.00 fino al 28 novembre 2014 Franoise Calcagno Art Studio Venezia da marted a sabato 10.00 - 14.00 altri orari su appuntamento Campo del Ghetto Novo 2918 Venezia Il rinnovato GRUPPO BOILER lieto di presentarvi la sua seconda esposizione collettiva presso il Franoise Calcagno Art Studio. Si tratta di un esperimento di condivisione permanente di uno spazio espositivo, da parte di 16 artisti che realizzano in questo modo un autentico showroom d'arte contemporanea. Le opere esposte sono di piccolo o medio formato e offrono un ricco e interessante spaccato della produzione artistica attuale. Tutti gli artisti coinvolti, di varie nazionalit, hanno un qualche legame con Venezia, ed forse questo il filo che li unisce. In questa occasione verranno esposte nuove opere degli artisti del gruppo Boiler. Elvezia Allari crea allestimenti, monili e opere di textile design artificiali. I suoi materiali d'elezione sono il silicone, i polimeri a caldo, il filo di ferro cotto, la carta, impiegati in modo inconsueto. Silvia Battisti realizza opere di dimensione ridotta dove l'intensit del colore, la scrittura dei segni, le linee metalliche compongono equilibri spaziali e formali a volte drammatici. Franoise Calcagno gioca con immagini di Venezia e non solo, che inserisce nelle tele; la fotografia si unisce alla pittura astratta, ridando vita a ricordi ed atmosfere senza una vera collocazione temporale. Cristina Cortese presenta qui gli studi di corpi colorati su carta; colori e carte da sempre occupano molto spazio nella ricerca dell'artista. I quadri di Mario Esposito colpiscono per la varianza e la brillantezza delle forme e dei colori, creando un microcosmo in cui si esprime la sensibilit dell'artista, che trova nell'originale piccolo formato il proprio mezzo di comunicazione. Gli ultimi lavori di Hlne Galante hanno come tema centrale la vita con i suoi cicli, l'artista vuole rappresentare la natura vegetale attraverso le sue opere, gioca con lo sguardo, per far nascere un dubbio e suscitare una domanda nello spettatore. Le creazioni di Catia Ghinelli fanno parte di una raccolta unica, nella quale emerge il perfetto equilibrio tra natura, estro e fantasia. In ogni singola opera si esprime un sentimento, che ha come valore unico L'Amore. Daniela Levera ha approfondito gli studi a Faenza e dal 2014 lavora l'argilla nel suo laboratorio personale di Venezia, svelando segreti e possibilit di questo meraviglioso materiale. Cate Maggia giunta all'elaborazione di una tecnica personale basata sull'impiego di collage, in cui utilizza indumenti e accessori che hanno scandito la sua storia. Per Alix Manchet la matrice la pagina bianca, dove il segno s'impone solcando il metallo, il legno, graffiando il plexiglass, strappando il cartone per lasciare che la luce si faccia strada tra i vuoti e i pieni delle sovrapposizioni, creando movimento e dinamismo. Le B'estes di Concetta Nasone, create in collaborazione con Eugenia Pinna, sono oggetti scultura che rappresentano tre animali tipici della fauna sarda. Interamente realizzati a mano intrecciando la lana su una sagoma di legno pressato. Gabriele Perissinotto nasce a San Don di Piave dove vive e lavora. Qui presenta immagini fotografiche elaborate, realizzate su una base di alluminio. "Casualit" la parola chiave che l'artista Agustina Ponce usa per descrivere le sue opere, che nascono e maturano attraverso l'utilizzo di materiali di recupero e del colore. Il suo lavoro un andare e tornare senza direzione, ragione e irrazionalit, tranquillit e sconcerto con un pizzico di azzardo. Luigi Rifani nasce a Leros (Grecia) nel 1940. Autodidatta espone per la prima volta nel 1973 alla Bevilacqua la Masa. Dopodich espone in numerose mostre: personali, di gruppo e collettive, in Italia e all'estero. La stampa, la radio, la televisione e vari critici si sono interessati la suo lavoro di ricerca artistica e le sue opere figurano in varie collezioni pubbliche e private. Nelle sue opere, Katia Scotti ci invita a esplorare un mondo reso con una precisione e una cura per i dettagli che lo fanno sembrare reale, ma che allo stesso tempo d forma a suggestioni, significati ed emozioni sempre nuovi. Paola Volpato, artista multimediale, lavora ad affreschi, installazioni, video e libri d'arte. Qui presenta dei piccoli lavori ad acquerello della serie 1-2-3 stella? e Per Pessoa. Info: Franoise Calcagno Art Studio, Campo del Ghetto Novo 2918, Venezia (+39) 0415246039 -3292462229 calcagnoartgallery@gmail.com www.calcagnoartstudio.com II exhibition of the new GRUPPO BOILER Elvezia Allari, Silvia Battisti, Franoise Calcagno, Cristina Cortese, Mario Esposito, Hlne Galante, Catia Ghinelli, Daniela Levera, Cate Maggia, Alix Manchet, Concetta Nasone, Gabriele Perissinotto, Agustina Ponce, Luigi Rifani, Katia Scotti, Paola Volpato opening Saturday the 27th of September 2014 at 6 pm until the 28th of november 2014 Franoise Calcagno Art Studio Venezia From Monday to Saturday 10 am - 2 pm Other times by appointment Campo del Ghetto Novo 2918 Venice The renovated GRUPPO BOILER gladly presents you its new collective exhibition at Franoise Calcagno Art Studio. It's about an experiment - sharing permanently an exhibition space, pursued by 16 artists that in this way create a real self-managed showroom of contemporary art. These small and medium sized artwork offer a rich and interesting insight to the current artistic production. All artists involved, from various nationalities, have some connection with Venice and perhaps that's the thread that unites them. Here new artworks by the artists of the GRUPPO BOILER will be displayed. Elvezia Allari creates outfits, jewellery and works of artificial textile design, favouring a kind imaginary with surprising and synthetic objects. Silvia Battisti makes small sized works where the intensity of colour, the writing made of signs, the metallic lines compose spatial and formal balances at times dramatic. Franoise Calcagno presents works in which she plays with Venice's images. Photography combines with abstract painting, reviving timeless memories and atmospheres. Cristina Cortese presents here studies of coloured bodies on paper; colours and papers always occupied an important place in the artist's research Mario Esposito's pictures strike for the variation and the brilliancy of forms and colours, creating a microcosm, in which the artist's sensitivity can be expressed. He find s in the unusual small size his communications medium. The latest works of Hlne Galante have as central theme the life with its cycles, represented through the vegetal nature. Catia Ghinelli's creations are all part of a single collection, in which emerges the perfect balance between nature, inspiration and fantasy. Every artwork expresses a feeling, which has as Love as sole value. Daniela Levera has developed her studies in Faenza and since 2014 she works clay in her personal lab in Venice, trying to reveal secrets and possibilities of this wonderful material. Cate Maggia has come to the development of a personal technique based on the use of collage. She uses in fact clothing and accessories that have marked her history. For Alix Manchet the matrix is the blank page of the story in which her sign stands out by grooving metal and wood, by scratching plexiglass, by ripping off the carton in order to let the light make its way among the empty and the full of the overlaps. In this way she creates movement and dynamism. Concetta Nasone's B'Estes, created in collaboration with Eugenia Pinna, are sculptures which represent the typical animals of Sardinian fauna. Entirely hand made by weaving the wool on a silhouette of pressed wood. In recent years, Gabriele Perissinotto has re-discovered a youth passion, photography. Many of his recent works indeed are digital photographs processed and printed in various ways on different materials. "Randomness" is the key word that artist Agustina Ponce uses to describe her works, which come to life and grow through the use of recycled objects and colour. Her work can come and go with no direction, it's reason and irrationality, it's calm and bewilderment, with a hint of hazard. Luigi Rifani uses objects, pictures, negatives and graphics on cardboard to create original collages. He exhibited for the first time in 1973 at Fondazione Bevilacqua la Masa, then continued with numerous solo and collective exhibitions in Italy and abroad. In her works Katia Scotti invites us to explore a world rendered with a precision and an attention for details that make it look real. At the same time it gives shape to always new meanings and emotions. Paola Volpato is a multimedia artist, who works on frescos, site-specific artworks, videos and art books. Here are shown small watercolours from the series 1-2-3 stella? and Per Pessoa

VIRTUOSI ITALIANI - CONCERTO
VIRTUOSI ITALIANI
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 30/12
h. 00:00

  Chiesa della Pieta'
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

I Virtuosi Italiani, complesso nato nel 1989, e' una delle formazioni piu' attive e qualificate nel panorama artistico internazionale. Si sono esibiti per i piu' importanti teatri e per i principali enti musicali italiani e stranieri collaborando con i maggiori con solisti e direttori di tutto il mondo. Anche l' attivita' discografica e' ricchissima, con piu' di 100 cd registrati per le maggiori case discografiche ed oltre 400.000 dischi venduti in tutto il mondo, conseguendo prestigiosi premi dalle piu' importanti riviste europee. L'attenzione de I Virtuosi Italiani alla ricerca filologica li ha condotti ad esibirsi nel repertorio barocco e classico anche su strumenti originali, adottando le accordature ed i temperamenti adeguati. Nel segno della versatilita' che contraddistingue la filosofia del gruppo significativo e' altresi' l'interesse da sempre dimostrato per il repertorio di confine, strada che I Virtuosi Italiani hanno seguito al piu' alto livello collaborando con artisti del calibro di G. Allevi, F. Battiato, G. Bregovic, U. Craine, C. Corea, L. Einaudi, P. Fresu, M. Nyman e C. Picco. I Virtuosi Italiani sono ideatori ed interpreti di tre stagioni musicali a Verona: il Musica e Arte Sacra , la Stagione Concertistica in Sala Maffeiana e al Teatro Filarmonico e i Concerti della Chiesa di Vivaldi a Venezia. Prestigioso impegno e' stato "il Concerto per la Vita e per la Pace", svoltosi a Roma, Betlemme e Gerusalemme lo scorso dicembre e trasmesso dalla RAI in Mondovisione il giorno di Natale.

Personale Di Roberto AssenzaTracce
città di venezia
Cultura & Spettacolo
dal 17/11
h.00:00

al 23/11
h. 00:00

  Palazzo Donatello
  ( google maps )

Condividi questo Evento da DHIO!

Descrizione

Personale di Roberto Assenza "Tracce" 25 ottobre / 23 novembre 2014 3D Gallery Via Antonio Da Mestre, 31 - Mestre - Venezia (VE) inaugurazione sabato 25 ottobre 2014, ore 19.00 extraMOENIA project elements of architecture in concomitanza con la 14. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia presenta Roberto Assenza TRACCE (dialogo con gli artisti) a cura di Adolfina De Stefani e Gaetano Salerno presentazione critica a cura di Gaetano Salerno Ultimo appuntamento presso la 3D Gallery di Venezia Mestre con la seconda parte della rassegna extraMOENIA, progetto di ricerca ideato e curato da Adolfina De Stefani e Gaetano Salerno, in collaborazione con Mismomatic e Segnoperenne, focalizzato sull'indagine e sulla documentazione del rapporto tra arte e vita, finzione e realt, artista e spazio interno/ spazio esterno della galleria. extraMOENIA, dopo le sette esposizioni personali realizzate nel periodo compreso tra dicembre 2013 e maggio 2014, conclude la seconda fase di ricerca, inaugurata a giugno 2014, con la quale ha inteso riflettere sulla 14^ Mostra di Architettura di Venezia e in relazione alla quale i curatori del progetto hanno strutturato un percorso di ricerca articolato e improntato al dialogo tra i molti artisti partecipanti (oltre cinquanta) e le tematiche proposte e dibattute dall'importante appuntamento veneziano. Il titolo Fundamentals, scelto dal curatore Rem Koolhaas per l'edizione 2014 e Elements of Architecture, rassegna ospitata presso gli spazi del Padiglione Centrale dei Giardini della Biennale, hanno espresso al meglio il concept di extraMOENIA project e lasciato intravedere, dopo lunghi anni di sperimentazioni e di ricerche empiriche nel campo dell'abitare e del vivere lo spazio e l'ambiente, un ritorno ai concetti fondamentali e alle regole basilari del costruire, inteso come espressione logica e razionale dell'intelletto umano laddove la dimensione urbana rappresenta l'espressione visibile della vita sociale. Dopo La Corrispondenza del Tutto (gli scatti palladiani del fotografo bassanese Gian Paolo Lucato con i quali stata inaugurata la rassegna) e la ricerca No More Landmarks dell'artista padovano Emmanuele Panzarini (quattro grandi lavori fotografici incentrati sul tema del grattacielo, simbolo culturale del Ventesimo secolo e espressione di una conquista territoriale realizzata e demarcata da falsi valori), il progetto conclude la propria ricerca con la personale TRACCE dell'artista siciliano Roberto Assenza. Presenti in galleria, dal 25 ottobre al 23 novembre 2014, otto formelle in vetro lavorato, realizzate per l'evento espositivo come sintesi e riflessione conclusiva della ricerca sul valore del costruire e dell'abitare un territorio, ricercandone con intento filologico, i segni del tempo e delle culture nell'epoca antica, moderna e contemporanea. Roberto Assenza nasce a Rosolini (Siracusa) nel 1958. Si laurea in Architettura presso l'Universit degli studi di Venezia. Dal 1977 al 1993 collabora con studi milanesi e veneti nell'ambito della Conservazione dei Beni Culturali e Artistici e dell'Edilizia Pubblica e Privata. Dal 1998 al 2006 progetta lampadari di tradizione muranese, sculture in vetro e vetrate artistiche per la "Vetreria Artistica Archimede Seguso". Elabora inoltre alcune realizzazioni in vetro per Tiffany & Co. Dal 2006 designer responsabile della Linea Tradizione "de Mayo" per la quale firma alcuni dei pi maestosi lampadari veneziani quali il Roveto Ardente, I Quattro Elementi e il Muricanu Chocolate. Le opere del ciclo Tracce rappresentano otto planimetrie storiche delle citt venete di Belluno, Mestre, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. Le trasformazioni che la societ industriale e postindustriale hanno prodotto nel tessuto vivo delle nostre citt fanno parte di un filone narrativo che da sempre ha interessato Roberto Assenza. Tracce dunque ci che resta e ci che diventa paradigma, ove ancora leggibile, di quelle che dovrebbero essere le relazioni spaziali, sociali, politiche ed economiche nate con la "polis" e che hanno contribuito a segnare tutta la storia della civilt urbana europea e italiana in particolare. La tecnica usata dall'artista per realizzare le formelle vitree colorate quella tipicamente veneziana, nata verso la met del Quattrocento, del cosiddetto "oro graffito", una nobile e antica tradizione della lavorazione del vetro che consiste nell'applicazione di foglie di oro zecchino tramite un fondente su una lastra di vetro di Murano. In questo modo la superficie dorata pu essere "graffiata" e in seguito ripulita e temperata. Scrive il critico d'arte Gaetano Salerno a proposito di Tracce: " [...] Le linee guida responsabili dello sviluppo pi recente di una distorta ma tollerata attitudine ad abitare primariamente un edificio o uno spazio hanno sacrificato l'individuo ad una visione terrena e contingente, spingendolo verso un errato paradigma adattivo che ignora sia l'esigenza di inserire la propria presenza e i propri elementi in uno scenario maggiormente articolato e diffuso, sia l'osmosi della parte nel tutto, lo scambio energetico cio tra i tre cerchi concentrici - come sosteneva Walter Gropius - rappresentanti rispettivamente l'individuo, il popolo, l'umanit e dei quali il terzo abbraccia il secondo e il secondo il primo. Modificare il contesto abitativo o ricondurre la nostra invasiva presenza ad un concetto dell'abitare un luogo e non semplicemente uno spazio, instaurare rapporti biunivoci e simbiotici significativi con l'ambiente aperto e illimitato piuttosto che con le clausure limitanti delle mura di un edificio, vorrebbe dire riconsiderare e correggere il processo intrapreso da un pensiero postmodernista e industrializzato che ha fagocitato porzioni di libert, inglobato periferie e campagne, omogeneizzato ambienti fino a creare, nella citt diffusa e nel decentramento delle specificit territoriali, l'orrore di una massa unica e unitaria, anonimizzata dalla perdita di centralit e di equilibrio, dall'eccesso di spazio che ha determinato la ripetizione seriale e inarrestabile di non-luoghi. Riguardare dall'alto le nostre citt - come suggerisce l'operazione artistica di Roberto Assenza - nella lettura topografica di un passato ormai lontano, pu forse aiutarci a riflettere sul principio armonico urbanistico ippodameo la cui valenza etica, tradotta direttamente da Vitruvio, da Leon Battista Alberti, da Andrea Palladio nella prima e seconda ondata di classicit, necessita oggi di una nuova considerazione. Elevare il punto di vista oltre la quinta opprimente delle autoreferenzialit diventa quindi necessario per seguire (e talvolta smarrire) le tracce della nostra crescita individuale e collettiva, intuire come lo sviluppo urbanistico dei nostri luoghi, prima di perdersi nel processo omologante e destrutturante delle identit e dei riferimenti identitari, abbia seguito le anse di un fiume, i crinali di una collina, le ortogonalit di un impianto viario la cui riscoperta archeologica, culturale e funzionale, rappresenta la misura concreta del nostro valore contemporaneo [...]". I lavori di Roberto Assenza verranno posti in dialogo con una selezione, condotta in itinere, delle molte opere di artisti realizzate specificamente per il progetto extraMOENIA - elements of architecture su invito dei curatori (opere di cm 30 x 30, elaborate partendo da moduli geometrici piani quali il triangolo, il quadrato e il cerchio e ispirati ai principi classici architettonici per riconsiderare, usando le parole di Rem Koolhaas, gli elementi che dovrebbero costituire i riferimenti per un rigenerato e attuale rapporto tra noi, la nostra civilt e l'architettura), recentemente esposte presso La Barbagianna: una casa per l'arte contemporanea di Pontassieve (Firenze), in occasione della XXIII Rassegna INCONTRI D'ARTE prossime a divenire parte di un evento itinerante che i curatori, a partire dal 2015, promuoveranno in nuovi circuiti culturali e artistici. Tra i molti artisti che hanno partecipato al progetto ANONIMO, Enzo Barion, Alessandra Borsetti Venier, Alessandro Botta, Man Brunello, Maurizio Bucca, Gloria Campriani, Gianpaolo Canova, Libera Carraro, Donato Ceron, Antonio Ciarallo, Paolo G. Conti, Fiorella Corsi, Carmela Corsitto, Angelo Cortese, Giorgio Costantino, Luca De Silva, Andrea Del Sere, Adolfina De Stefani, Maurizio Follin, Gabriella Gallo, Gisella Genini, Cristina Gozzini, liibaan, Gian Paolo Lucato, Marta Luppi, Ruggero Maggi, Giuliano Mammoli, Antonello Mantovani, Nives Marcassoli, Angela Marchionni, Andrea Marini, Emilio Morandi, Anastasia Moro, Angelo Muriotto, Riccardo Naletto, Antonio Panino, Emanuele Panzarini, Doria Paola, Rita Pedul, Edoardo Pilutti, Gianpiero Poggiali Berlinghieri, Carlo Pucci, Giancarlo Pucci, Roberto Pupi, Gigliola Ranzato, Rossella Ricci, Edda Sensini, Fulgor Silvi, Erik Strauss, Giorgio Trinciarelli, Stefano Turrini, Giovanna Ugolini, Daniele Valente, Angelo Ventimiglia, Piero Viti. In occasione del finissage di domenica 23 novembre 2014 (ore 19.00; seguir comunicato stampa) verr presentato il catalogo riassuntivo del progetto extraMOENIA - elements of architecture (con testi critici a cura di Gaetano Salerno) e proposta al pubblico la performance Le djeuner sur l'herbe di Adolfina De Stefani e Antonello Mantovani. presentazione critica sabato 25 ottobre 2014, ore 19.00 apertura mostra 25 ottobre | 23 novembre 2014 marted, mercoled e venerd ore 16.00 | 20.00 in altri giorni e in altri orari la galleria visitabile su appuntamento contatti + 39 049 91 30 263 + 39 349 86 82 155 adolfinadestefani@gmail.com Lo spazio espositivo si trova nella galleria del Palazzo Donatello, vicino al Centro Culturale Candiani 3D Gallery Via Antonio Da Mestre, 31 Venezia Mestr

Eventi sponsorizzati